Alla canna del gas
La crisi russo ucraina, risvegliando sopiti ricordi degli anni ’30 del ‘900, ha vellicato il desiderio di ulteriori sponde; abdicato a quella libica, la politica italiana si è...
Leggi
Titanic alla russa
In Ucraina, parallelamente ai crudi combattimenti sul terreno si fa sempre più accesa anche la battaglia delle informazioni. Alle immagini di ospedali bombardati dai russi, questi...
Leggi
Perché Mariupol, come Sagunto, non deve cadere e perché questa è già la terza guerra mondiale
Una parte dei leader e dell’opinione pubblica occidentali quasi fa il tifo per le forze russe che dal Donbass e dalla Crimea sono converse su Mariupol e l’hanno serrata via terra...
Leggi
Sono gocce di petrolio
Non c’è scacchiera che con i suoi 32 pezzi non riporti alla mente strategia e conflitto; andando oltre la superficie, le simmetrie degli spostamenti difensivi ed offensivi come l’...
Leggi
Vi spiego perché Taiwan ha motivi per non stare serena
Della dottrina difensiva di Taiwan ne abbiamo già scritto, così come delle misure che l’isola ribelle intende mettere in atto per fronteggiare una invasione cinese. L’assertività...
Leggi
Il nuovo presidente del Cile tenta di cambiare il paese
In Cile entra ufficialmente in carica il vincitore del secondo turno delle elezioni presidenziali del 19 dicembre 2021, Gabriel Boric (foto apertura, a destra), candidato della...
Leggi
MINURSO: baluardo per una pacifica risoluzione del conflitto in Africa occidentale
Il 25 gennaio la MINURSO (Mission des Nations Unies pour l'Organisation d'un Référendum au Sahara Occidental) è stata colpita dalla prematura dipartita della deputy force...
Leggi
Il vero senso della mediazione israeliana
Continuare a monitorare se e quali satelliti delle grandi potenze si mobilitano per mediare nel conflitto in Ucraina resta un modo efficace di misurare la situazione. In questo...
Leggi
Non si muore di Moldova
Il vento dell’est soffia ormai da tempo sull’Europa centrale; in realtà non ha mai cessato dallo spazzare le pianure...
Leggi
La battaglia attorno all’enorme centrale nucleare dell’Energodar: un collo di bottiglia per il genere umano
Le truppe meccanizzate russe, dopo aver fallito l’occupazione di Melitopol in quattro giorni ininterrotti di...
Leggi
La Germania invia armi all’Ucraina, ma deve fare il gioco degli Stati Uniti
Uno dei modi per osservare l'evoluzione del conflitto in Ucraina è registrare il comportamento dei satelliti delle...
Leggi
Maldive: spiagge e nuova guerra fredda
In un momento in cui i panorami ucraini popolano scene che preludono a sviluppi ancora più tragici ed imprevedibili,...
Leggi
Putin al bivio: gli opposti centri di potere all'ombra del Cremlino
Mentre la crisi nell'Europa Orientale si aggrava di settimana in settimana, e probabilmente raggiungerà il suo picco...
Leggi
Tanto rumore per nulla?
Sembrerebbe proprio che la crisi ucraina (forse) abbia alla fine prodotto effetti di una qualche rilevanza sull’...
Leggi
Le chiacchierate “inutili” tra Mosca e Parigi
Il presidente francese Macron, anche in qualità di presidente di turno del Consiglio dell’Unione Europea, dopo un’...
Leggi
Ragioni e giustificazioni della prossima guerra in Europa
Segnatevi questa cosa: tutti i politici mentono. Se siete delle anime belle, non continuate a leggere, perché vi stiamo...
Leggi
I 200.000 morti a causa del COVID in Cina e altre storie nascoste nelle statistiche ufficiali
"Una bugia fa in tempo a viaggiare per mezzo mondo mentre la verità sta ancora mettendo le scarpe" (Mark Twain) Nel...
Leggi
Ucraina: tentiamo un vago punto di situazione
Secondo quanto reso noto dagli USA stessi, la CIA ha previsto per domani (16 febbraio) l’inizio dell’invasione russa...
Leggi
Analisi della delicatissima situazione economico-sociale dell'Ucraina
Da 8 anni a questa parte, da quando l'Ucraina venne interessata da quella pestilenza politico-ideologica nota a tutti...
Leggi
Маскировка? Ovvero l’inganno russo in Ucraina
Ormai i media ci forniscono dati estremamente precisi (?) sul massiccio ed “imminente” attacco russo all’Ucraina....
Leggi

Pagine