La strategia marittima cinese
In un altro articolo abbiamo esaminato la strategia navale russa, che fa riferimento al presidio di “bastioni” marittimi, quale difesa contro gli attacchi al proprio territorio....
Leggi
Il “tintinnar di sciabole” nel Donbass
La tensione tra Ucraina e Federazione Russa nelle ultime settimane è notevolmente aumentata, rischiando di riaccendere il conflitto in corso sotto traccia tra i due stati sin...
Leggi
La Turchia riafferma la propria egemonia in Libia e nel Mediterraneo
Nonostante il recente viaggio del presidente Draghi in Libia, la Turchia continua ad essere l’alleato principale del nuovo governo (provvisorio?) di Tripoli. Nel novembre 2019,...
Leggi
Il collasso demografico dell'Italia
Nel corso di tutto l'anno 2020 ad anche in questo 2021, le prime pagine dei quotidiani sia cartacei che online hanno quasi sempre dedicato ampia copertura alle notizie relative...
Leggi
La visita di Draghi in Libia. Un commento
Nel giro di una mezza giornata si è conclusa la prima visita di stato del presidente del Consiglio dei Ministri Mario Draghi in Libia; a Tripoli infatti il premier italiano,...
Leggi
La situazione in Donbass fa aumentare la tensione USA-Russia
Partiamo da un dato apodittico: Kiev non ha mai rinunciato a voler riconquistare i territori perduti nel 2014. Ciò non vale solo per il Donbass ma anche per la Penisola di Crimea...
Leggi
Fucili, viaggi, errori imperdonabili e speranze
Ritorna all’attenzione la buona vecchia quarta sponda libica; le UN, con il tentativo di rimediare ai tragici errori del 2011, hanno aperto la via ad un governo di unità nazionale...
Leggi
L’Ucraina riceve materiali militari, ma vorrebbe (prima) vaccini
Nella notte tra il 25 e il 26 marzo è giunta nel porto di Odessa la “Ocean Glory”, una nave cargo americana contente almeno 350 tonnellate di materiale militare e una trentina di...
Leggi
Il dibattito sul Canale di Suez nell’Ottocento. Spunti di riflessione geopolitica
Il blocco temporaneo del Canale di Suez avvenuto in questi giorni a causa dell’incagliamento della portacontainer “Ever...
Leggi
Continua il colpevole silenzio occidentale sul Mozambico
La città di Palma, situata nella provincia di Cabo Delgato, nel nord-est del Mozambico (dove si trova un importante...
Leggi
Gli inglesi hanno deciso chi vogliono essere
Nell’ora più buia, il coraggio inglese trovò in Winston Churchill un inimitabile interprete, un politico e, soprattutto...
Leggi
L’importanza economica e geopolitica del Canale di Suez
Da martedì 23 marzo i media ci aggiornano continuamente sulla situazione della gigantesca portacontainer “Ever Given”,...
Leggi
La strategia navale russa
Per effetto delle crisi degli ultimi anni sono venuti allo scoperto tutti i fattori che hanno contribuito al...
Leggi
Il Paraguay è nei guai?
La Camera dei Deputati del Paraguay ha respinto e archiviato la richiesta di impeachment presentata dall'opposizione...
Leggi
La difesa degli avamposti italiani
L’Italia non può fare a meno di considerare l’Africa come un pilastro di fondamentale importanza per la propria...
Leggi
La diplomazia dei vaccini e i suoi effetti
Un aforisma generalmente attribuito a Winston Churchill recita "Never let a good crisis go to waste", ossia "mai...
Leggi
Perché accusare il capo di Stato di una potenza straniera di essere un assassino?
Nell’intervista rilasciata a George Stephanopoulos per ABC news, il presidente statunitense Biden ha toccato vari temi...
Leggi
L’evoluzione della base aerea di Habata vicino Sidi Barrani
La base aerea di Habata era, fino a pochi anni fa, un piccolo aeroporto situato nel territorio egiziano a circa 50 km...
Leggi
La Svezia e le conseguenze di 200 anni di pace
La facoltà di concettualizzazione è il quid che dovrebbe permettere capacità astrattive proprie di ogni bipede...
Leggi
Il “sogno cinese” di Xi Jinping
Nessuna nazione mai ha sperimentato la qualità e la velocità di sviluppo con cui la Cina si è affacciata negli ultimi...
Leggi

Pagine