A Berlino si chiacchiera, in Libia si continuerà a morire
Sono in molti coloro che si chiedono cosa abbiano concluso, a Berlino, i grandi Paesi e le grandi organizzazioni internazionali. La risposta più semplice è: poco o quasi nulla. La...
Leggi
Berlino: "Dovevate scegliere tra la guerra ed il disonore. Avete scelto il disonore ed avrete la guerra."
La conferenza di Berlino, indetta per dirimere la questione libica, si è presentata con un programma, sbilanciato a favore del generale Haftar, tanto ambizioso quanto irrealistico...
Leggi
Martiri e missili?
Su quanto accaduto la notte del 3 gennaio in quanto a cronaca c’è poco da aggiungere. Quel che interessa riguarda il panorama circostante, a livello regionale e globale, e quali...
Leggi
Sì di Haftar al cessate il fuoco, mentre i suoi cannoni “vedono” Misurata
Dopo le pressioni di Russia, la visita di Sarraj a Roma e le insistenze di Merkel nel convocare i combattenti in Libia a Berlino per colloqui di pace seri, alle 22:45 ora italiana...
Leggi
Haftar si prepara all'attacco finale contro Misurata. La Turchia è avvertita
Per caso, qualcuno si è accorto che le forze del Libyan National Army, si sono ormai lasciate alle spalle Abu Grayn (anche conosciuta come Abu Qurain) e puntano decise verso...
Leggi
Ceneri e fenici: la Russia e la sua Difesa
La politica estera di qualsiasi Paese è, o dovrebbe essere influenzata da storia, cultura e da aspetti psicologici nazionali avvinti alle radici popolari; senza storia non c’è...
Leggi
Libia: la caduta di un signore della guerra e la verità su Sirte
Perché io son io e tu non sei un c.…! deve aver pensato il generale Haftar oggi, rigettando la proposta di tregua proposta da Russia e Turchia e frettolosamente accettata dal suo...
Leggi
Crisi libica: Putin e Erdogan ci mettono la faccia. Conte la perde
Haftar viene a Roma a fare una comparsata estemporanea, ma in Libia fa dannatamente sul serio. È di oggi la notizia degli attacchi sul Mashrou Al-Moz development, versione libica...
Leggi
Iran all’attacco, ma non solo. Anche la Turchia bombarda l’Iraq
Si dia inizio alle danze: dei due missili iraniani diretti verso Erbil, capoluogo del Curdistan iracheno, uno ha “...
Leggi
Libia: aggiornamenti da Sirte e il mistero buffo della violazione dell’embargo delle armi
Gente di poca fede. Credevate che le forze del LNA (Haftar e sponsor vari) non avessero il controllo di Sirte e si...
Leggi
La caduta di Sirte? In Libia Haftar si avvicina addirittura a Misurata, mentre si prepara una controffensiva…
Le chiacchiere stanno a zero. Mentre i telegiornali parlano della presa di Sirte da parte delle forze dell’Esercito...
Leggi
Il misterioso “disegno intelligente” che dopo la Siria minaccia la Libia
Vi ricordate quando a ottobre in un articolo (v.link) parlavamo del “disegno intelligente” che le maggiori potenze...
Leggi
La crisi libica: quello che i media non vi hanno raccontato negli ultimi due giorni
Poche ore fa il consiglio dei dignitari e dei saggi dell’enclave turcofona di Misurata ha rigettato la visita dei...
Leggi
Libia: le milizie islamiche (appoggiate dai turchi) lanciano una controffensiva a sud di Tripoli
Mentre il presidente Erdoğan aspetta il pronunciamento (scontato) del parlamento di Ankara, in merito alle richieste di...
Leggi
Oceani di rabbia
Il Sahel occupa una fascia di territorio immensa, una zona di transizione tra deserto, savana, foreste equatoriali e...
Leggi
Una nuova guerra sta per scoppiare a pochi chilometri dall’Italia
Quando le racchette egiziane si attaccheranno alle palle (da tennis) turche, Ankara e il Cairo (così come Washington e...
Leggi
Tripoli sta per cadere. Fine della guerra e della tratta di esseri umani imminente?
Secondo il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale del governo di Tobruk, la caduta di Tripoli...
Leggi
L’uomo dei sogni
Il Palazzo della Civiltà Italiana fu slanciato verso il cielo celebrando eroi, poeti, santi e navigatori, ma senza...
Leggi
Il sultano Erdogan si prende il Mediterraneo, mentre il governo Conte assiste impassibile
Ankara va all’incasso con lo pseudo governo di al-Sarraj per il sostegno dato contro il generale Haftar. Con un accordo...
Leggi
Erythros, Rosso...
A differenza del generalismo, che enfatizza solo le tendenze, la geopolitica non tralascia nulla ed analizza anche ciò...
Leggi

Pagine