Il Golpe Figliuolo
La nomina di un generale a “mettere una pezza” all’incapacità di gestire una situazione complessa ha creato ed ancor oggi crea scompiglio, polemiche e – forse peggio – difese a...
Leggi
La bandiera in ginocchio
Pare strano vedere, in questi giorni, la bandiera italiana sventolare fuori dai bar, sui balconi oppure penzolare da qualche finestra di appartamento. Pare un’anomalia, ma ha un...
Leggi
Libia: Guerini e Di Maio bravi bravissimi?
Si sarebbe risolta (con appena 3 mesi di ritardo) la vicenda degli oltre 200 connazionali in divisa della missione MIASIT bloccati in Libia. I libici avrebbero finalmente ceduto...
Leggi
Militari bloccati in Libia: un dubbio… non sarà che Guerini pensa troppo a Salvini?
I nostri uomini e donne della missione MIASIT sono entrati nel nono. No, non parliamo di trasferimento nel Reparto delle forze speciali, bensì dei mesi di permanenza in teatro...
Leggi
Libia: Di Maio - Guerini, coppia sensibile da sensibilizzare?
Oltre 200 militari della Missione bilaterale di assistenza e supporto in Libia (MIASIT) sono ANCORA bloccati in Libia. La maggior parte di loro ad aprile ha raggiunto i 6 mesi di...
Leggi
8 giugno 2021: ammainabandiera in Afghanistan
20 anni... Dopo due decenni la Bandiera Italiana è stata ammainata l’8 giugno 2021 in Afghanistan, nella base di Camp Arena. Non è facile immaginare quello che ha significato per...
Leggi
Brusca: l’antistato
Giovanni Brusca, soprannominato lo scannacristiani, sarà libero dopo 25 anni di reclusione al 41bis. Verrà scarcerato perché anche nei suoi confronti verranno applicati i benefici...
Leggi
Libia, sempre peggio: "Magri e famelici"? No, magri e incazzati!
Mentre si millantano dalla scorsa settimana fantasiosi successi diplomatici e politici, la situazione in Libia è vergognosa. Dopo la pubblicazione dell’editoriale di venerdì (v....
Leggi
Libia: nuovamente trattati da “Repubblica delle banane”
Sono passati meno di 10 mesi dall’episodio che un senatore aveva definito un caso di “respingimento” senza scrupoli,...
Leggi
Cina: la lunga marcia dei celesti incompetenti
“Ci sono più cose in cielo e in terra, Orazio, di quante ne sogni la tua filosofia”. Il buon William Scuotilancia non...
Leggi
I libici sparano contro i pescherecci italiani
Pochi giorni fa l’intervento di una unità della Marina Militare ha permesso a un gruppo di pescherecci, usciti da...
Leggi
La vergognosa ironia del partito comunista sul massacro in India
Ieri sul suo profilo Weibo (il Twitter della Cina dittatoriale) la sezione affari legali del partito comunista cinese...
Leggi
In morte di David Beriáin
La notizia è arrivata come un fulmine a ciel sereno, tuttavia non posso dire che, da qualche parte in fondo all'anima,...
Leggi
Draghi: “Erdoğan è un dittatore”. Fine della politica filoturca?
La scena in cui il presidente della Commissione Europea, Ursula Von der Leyen, rimane senza poltrona nell’incontro...
Leggi
Cosa dovrebbe insegnare il caso Biot ai militari?
Sull’infelice caso del capitano di fregata sorpreso in un parcheggio a Spinaceto a passare una chiavetta USB con...
Leggi
Alla Marina non è permesso ricordare le battaglie combattute nell’ultimo conflitto
Si segnalano in questi giorni, su alcune testate on line, articoli fortemente critici nei confronti degli ultimi...
Leggi
Il virus assassino e la vaccinazione incompleta
Tutto ha origine da un virus che al microscopio si mostra rotondeggiante e puntuto, che gli scienziati definiscono “a...
Leggi
La morte dei nostri connazionali in Congo: di chi sono le responsabilità?
Le morti cruente dell’ambasciatore Attanasio e del carabiniere Iacovacci aprono la delicata questione su come vengano...
Leggi
Il nuovo capo di stato maggiore dell'Esercito italiano
“Il consiglio dei ministri, riunitosi oggi sotto la presidenza del presidente del consiglio Mario Draghi - su proposta...
Leggi
Era Draghi, ma vincerà la vecchia politica?
Durante il prossimo consiglio dei ministri, dovrebbe avvenire la scelta del nuovo capo di stato maggiore dell'Esercito...
Leggi

Pagine