Le direttrici della politica estera russa
La crisi tra Russia ed Ucraina che da un anno a questa parte caratterizza l’Europa orientale costituisce uno dei maggiori fattori di instabilità per la sicurezza in Europa....
Leggi
Difesa dei Peshmerga: le armi inviate dall’Europa
Per contrastare Isis l’esercito peshmerga si affida ai suoi 200.000 soldati. Le prime unità peshmerga sono state costituite negli anni Venti del secolo scorso, alla nascita del...
Leggi
La Sicilia piattaforma di lancio per i reparti speciali USA
Volano a bassa quota per eludere i sistemi radar avversari, cercando di confondere il rumore generato dal rotore in movimento con il vento che soffia sugli alberi. Di solito...
Leggi
L'ISIS e la minaccia di attentati terroristici "sporchi"
Da più parti arrivano allarmanti notizie che l’ISIS, avanzando in Siria, potrebbe impadronirsi di materiale “non convenzionale”, ossia nucleare, chimico o biologico (NBC). News...
Leggi
Perché ISIS alla fine verrà sconfitto
È di queste ore l'ennesimo atto macabro compiuto dal sedicente stato islamico del levante: un cooperante britannico è stato brutalmente decapitato e, come ormai di prassi per...
Leggi
Isis, Qutb e il reclutamento
Cinquanta giovani italiani sono stati reclutati via web per combattere acconto alle milizie di Isis in Siria e Iraq. Provengono da diverse città come Brescia, Torino, Ravenna,...
Leggi
Prospettive di difesa europea: EUROGENDFOR
Il seguente articolo partendo dall’analisi dei principali elementi di crisi dell’attuale contesto geopolitico, individua i principali fattori di rischio legati alla sicurezza per...
Leggi
Il conflitto israelo-palestinese e la distinzione tra beni di carattere civile e beni di carattere militare
Il riacutizzarsi del conflitto israelo-palestinese avvenuto nelle ultime settimane, con la conseguente morte di centinaia di persone, ha portato l’attenzione dell’opinione...
Leggi

  
I principi fondamentali della difesa israeliana
La dottrina militare fonda le sue radici nel principio di deterrenza, ma nello specifico caso di Israele, il concetto...
Leggi
L’applicazione del DIU nelle Peace Support Operations
Negli ultimi anni le nostre forze armate si sono trovate sempre più spesso ad operare in scenari internazionali...
Leggi
Prerogative nazionali e dimensione europea nella PESDC
Il presente articolo si propone di analizzare la struttura della politica estera di sicurezza e difesa dell’Unione...
Leggi
"32 giorni in Afghanistan" - capitolo 7: Bamiyan e ritorno
(Maggio 2012) Giungo a Bamiyan: una perla racchiusa in mezzo all'Afghanistan. Un luogo anomalo, pacifico, semplicemente...
Leggi
"32 giorni in Afghanistan" - capitolo 6: La vera strizza!
(Aprile 2012) Prima di partire per Bamiyan vengo splendidamente ospitato da amici e sperimento la famosa "ospitalità...
Leggi
"32 giorni in Afghanistan" - cap. 5: Mazar i-sharif e Balkh
(Aprile 2012) Devo raggiungere la valle dei Buddha, quella di Bamiyan. Le due strade che la collegano a Kabul sono rese...
Leggi
Nel 1983 stava per scoppiare la terza guerra mondiale
L'Unione Sovietica e la Nato furono sull’orlo di una guerra nucleare dopo che quest'ultima svolse un’importante...
Leggi
"32 giorni in Afghanistan" - capitolo 4: Il museo delle mine
Si ricomincia. La vita normale di Kabul riprende e riesco a trovare (non un cartello, non una indicazione) il museo...
Leggi
Qual è la differenza tra i Navy Seal e la Delta Force?
A noi di Difesa Online piace dare ai nostri lettori tutti gli strumenti possibili per meglio comprendere l’affascinante...
Leggi
"32 giorni in Afghanistan" - capitolo 3: Il giorno dopo
(16 aprile 2012) A poche ore da un'improvvisa escalation acustica di raffiche d'arma da fuoco ed esplosioni che ha...
Leggi
Chi si nasconde dietro i Boko Haram?
Se il leader di Boko Haram è un pazzo (e su questo ci sono pochi dubbi), come sarebbe stato in grado di pianificare il...
Leggi
"32 giorni in Afghanistan" - capitolo 2: Attacco talebano
Nel filmato la cronaca di un attacco portato a Kabul e ad altri sei obiettivi contemporaneamente il 15 aprile del 2012...
Leggi

Pagine