Siria: Ankara in difficoltà mentre Riad si defila
Come previsto nelle precedenti analisi di Difesa Online, assistiamo ad un’escalation della situazione in Siria. I fantomatici accordi di Monaco (leggi articolo) hanno accelerato l...
Leggi
L'Italia cede acque territoriali alla Francia
Il 21 marzo del 2015 senza disturbi mediatici, l’Italia ha firmato a Caen un accordo di revisione dei confini marittimi con la Francia. All’incontro hanno partecipato il Ministro...
Leggi
Sauditi e turchi pronti ad entrare in Siria. Per Damasco sarebbe una dichiarazione di guerra
Si moltiplicano le voci su un intervento diretto delle forze armate di Turchia e Arabia Saudita in territorio siriano. Dei bombardamenti dell’artiglieria di Ankara abbiamo dato...
Leggi
Siria: cosa c'è dietro l'accordo di Monaco
L’International Syria Support Group formato da rappresentanti di Nazioni Unite, Stati Uniti, Russia, Unione Europea, Lega Araba, Cina, Egitto, Francia, Germania, Gran Bretagna,...
Leggi
Dietro le coccole USA ci sono gli ordini per la Libia
I rapporti tra USA e Italia viaggiano col pilota automatico. Mai come ora abbiamo assistito ad uno scambio silente, che trasforma le decisioni politiche nazionali in ratifica di...
Leggi
A chi serve la Corea del Nord?
Questa notte la Corea del Nord ha lanciato un missile a lungo raggio, come previsto da alcuni giorni da Difesa Online. Ufficialmente è servito a mettere in orbita un “satellite...
Leggi
Siria: l'occasione perduta dell'Occidente
La crisi siriana, al quinto anno di di sangue e distruzione, ha messo a nudo tutte le fragilità del mondo occidentale. La questione è stata dibattuta fin dall’inizio sul piano...
Leggi
L’esercito siriano avanza e gli USA chiedono alla Russia di sospendere i raid
Il Segretario di Stato americano Kerry ha chiesto alla Russia di sospendere i raid in Siria. In sostanza si propone a Mosca un “cessate il fuoco” unilaterale per dare un segnale...
Leggi
I colloqui di pace a Ginevra sono un bluff e Assad sta vincendo la guerra
Le agenzie internazionali battono aggiornamenti sulla situazione in Siria continuando a riferirsi al governo di Assad...
Leggi
USA e Cina: prove di battaglia navale
Di fronte alle coste del Vietnam, all’altezza di Da Nang, emergono le Isole Paracel, Hoang Sa in lingua locale. Nel ’...
Leggi
Finlandia: il gelo fra la Nato e la Russia
Lo splendido isolamento della Finlandia vacilla, ma la strada da prendere è ancora incerta. Unica nazione non...
Leggi
Siria: Russia, Turchia e sauditi alla resa dei conti
Nella conferenza stampa annuale (che riassume lo stato delle cose a tutto il 2015) il Ministro degli Esteri russo...
Leggi
La grande menzogna libica: l’accordo senza pace
Il 17 dicembre in Marocco si è raggiunto un accordo formale tra Tripoli e Tobruk, i due cartelli che si spartiscono le...
Leggi
Strage in Pakistan. L’ambivalenza di Islamabad a un bivio
Da tempo su questa rubrica seguiamo le evoluzioni del Pakistan, Paese emblematico e banco di prova di molti prototipi...
Leggi
La Russia alla conquista dell’Artico
Non è cosa nuova, ma ormai il dado è tratto: la Russia di Putin guarda al Polo Nord e senza mezza misure getta le basi...
Leggi
Iran e Arabia Saudita sull’orlo della guerra (che non ci sarà…)
Ne parliamo da mesi su questa rubrica. Ora sembra che il frutto sia maturo: Iran e Arabia Saudita sono ai ferri corti....
Leggi
Il presunto ruolo saudita contro il terrorismo: verità e giochi politici
Lo Stato Islamico dichiara guerra all'Arabia Saudita dopo che Riad, attraverso il ministro della difesa Mohammad Bin...
Leggi
Yemen: gli accordi di pace non servono
Sotto la cenere lo Yemen brucia ancora. Il “cessate il fuoco” langue nonostante i negoziati di pace a Ginevra. Brucia...
Leggi
Nuova Russia e nuovi equilibri. Il mondo che verrà
Dopo l’attacco alle forze del Califfato con la flotta del Mar Caspio (vedi "Russia e Iran. Il "nuovo" asse prende il...
Leggi
Nel Sudamerica senza più stellette, tramonta il Chavismo
Poco più di 30 anni fa c’era ancora la junta a Buenos Aires; 10 anni fa moriva Pinochet, capo delle forze armate cilene...
Leggi

Pagine