Assalto a Mosul: il punto geopolitico
Dall’alba del 17 ottobre, tutte le principali agenzie di stampa battono la stessa notizia: “Iniziata la battaglia di Mosul, roccaforte dello Stato Islamico in Iraq”. Da dieci...
Leggi
Siria, massiccio attacco turco contro miliziani curdi. Gli Usa si dissociano
Nonostante i propositi ufficiali di Scudo dell’Eufrate, le notizie dal campo confermano quanto annunciato da Difesa Online nei mesi passati. Il portavoce della Türk Hava...
Leggi
Yemen: le guerra diventa globale, mentre l'Egitto guarda a Mosca
Il 9 ottobre due missili antinave lanciati dai ribelli houthi hanno preso di mira il cacciatorpediniere americano USS Mason all’altezza dello stretto di Bab al Mandab, nel Mar...
Leggi
Gelo fra Parigi e Mosca mentre in Siria si alzano i toni: “Ogni aereo USA che colpirà i siriani sarà abbattuto”
La tensione che si avverte sui tavoli della diplomazia in questi giorni ha un nesso evidente con quanto succede sul campo di battaglia. Le Forze Armate siriane, guidate dalla 102a...
Leggi
L’Africa in armi: tutti i rischi di un continente sul punto di esplodere
Come introduzione basta il dato delle spese militari dell’Algeria: nel 2011 il Paese arabo ha investito 6,5 miliardi di euro per rilanciare il proprio apparato di difesa,...
Leggi
Siria, rottura tra Usa e Russia. Ecco perché non possiamo parlare di Guerra fredda
L’esito era già annunciato. Finita la breve esperienza del “cessate il fuoco”, in Siria la parola resta alle armi. L’ultima novità in ordine di tempo giunge delle dichiarazioni...
Leggi
Siria: la verità sulle stragi di civili e sui barili bomba
Da circa tre giorni dalla Siria rimbalzano notizie di bombardamenti su obiettivi civili e conseguenti stragi ai danni di uomini, donne e bambini innocenti. La data coincide con l’...
Leggi
Referendum Bosnia: i serbi dicono sì all'identità. L’Unione Europea storce il naso
Con il referendum del 25 settembre i serbi della Bosnia Erzegovina si sono pronunciati in modo plebiscitario e inequivocabile: il 9 gennaio sarà festa nazionale, facendo memoria...
Leggi
Filippine: occhi puntati su Duterte, lo sceriffo del Pacifico che non piace agli USA
Non è usuale parlare delle Filippine in termini di geopolitica. Capitò ai tempi del discusso Marcos che tra un’azione...
Leggi
Libia: le bugie hanno le gambe corte
Al di là della buona fede con cui possa essere stata messa in piedi l’Operazione Ippocrate, alcune riflessioni sembrano...
Leggi
Siria. Entra in vigore il “cessate il fuoco”. Resa dei conti a nord, mentre si aspettano le elezioni USA
Col “cessate il fuoco” ormai in vigore (previsto per le 18,45 ora di Damasco), continuano le operazioni militari su...
Leggi
Siria: il cessate il fuoco concordato da USA e Russia non fermerà la guerra
Prove d'intesa fra USA e Russia. In Siria si riparte col "cessate il fuoco" in vigore da lunedì sera. L'annuncio, dato...
Leggi
Siria. Il ruolo chiave della Turchia per la soluzione del conflitto
Nell’apparentemente inestricabile groviglio siriano, una cosa in queste ore appare certa: ogni evoluzione del quadro...
Leggi
Siria: dietro le mosse della Turchia c'è il flop USA in Medio Oriente
L'esercito turco è in Siria. Dal punto di vista militare il fatto non ha particolari rilievi. Armi turche e l'appoggio...
Leggi
Siria. I turchi sconfinano e Assad riprende Daraya. Tutti pronti al rush finale di autunno
I turchi entrano in Siria mettendo in atto parte del quadro prospettato su queste pagine da inizio estate. Dopo il...
Leggi
Turchia - Russia: tutti i risvolti del disgelo
Come abbiamo avuto più volte occasione di sottolineare su questa rubrica (v.articolo), Turchia e Russia non si amano da...
Leggi
38° parallelo: la guerra senza fine
Il secondo dopoguerra ci ha insegnato a distinguere i conflitti anche in base alla temperatura. Alla guerra combattuta...
Leggi
Libia senza pace: dietro ai raid USA c'è il falso problema dell'ISIS
L’inizio dei bombardamenti americani a Sirte contro le forze del Califfato contribuisce a fornire una lettura...
Leggi
Aleppo, gli islamisti tentano di rompere l'assedio. Sequestrate armi USA
Aleppo è una palla infuocata. A quasi 40° di temperatura si entra nella fase decisiva di quella che abbiamo indicato da...
Leggi
Francia in guerra: riduzione di sovranità e burocrazia hanno fatto un disastro
Per tutta la Quinta Repubblica gli inquilini dell’Eliseo sono stati connotati da un fattore comune: l’irrinunciabile...
Leggi

Pagine