Montenegro nella NATO: stop della Russia
Il Montenegro è un Paese controverso. Lembo estremo della ex Jugoslavia, è l’ultima colonna slava verso sud. Cugino fedele della Serbia testarda, ne ha condiviso le sorti come...
Leggi
Bombe e diplomazia. Il credito di Mosca nella crisi siriana
Le carte della partita di poker che si gioca in Siria sono sempre meno coperte. Gli eventi dell’ultima settimana hanno significato un notevole passo in avanti per l’individuazione...
Leggi
Siria: dietro i ribelli turkmeni si scontrano due imperi
Nel groviglio siriano le alleanze sono fluide e non sempre è facile capire chi combatte cosa. La disgregazione dello Stato centrale seguito alla guerra civile siriana ha reso...
Leggi
Turchia contro Russia. Giochi di guerra e nuove alleanze
L’abbattimento del Sukhoi russo era questione di tempo. Poteva capitare per un missile dei ribelli siriani, poteva dipendere dalle milizie ISIS, poteva essere un incidente. È...
Leggi
Disastro Obama. Tutti gli errori del presidente
Mentre Hollande vola a Washington per organizzare un cartello internazionale per  la guerra al terrorismo, le prime dichiarazioni di Obama già lo anticipano. “Guerra all’ISIS, la...
Leggi
La Jihad globale è colpa dell’America?
L’Operation Cyclone con cui gli Stati Uniti finanziarono la guerriglia afgana durante l’invasione sovietica, rimane ancora oggi il più grande programma di aiuti mai gestito dalla...
Leggi
Perché i progressisti non odiano la Jihad?
La prima reazione ad un attentato plateale e sanguinario è istintiva per natura. Indignazione, orrore, paura sono sentimenti in teoria legati a ogni essere umano disposto a...
Leggi
Doping e Guerra Fredda. Russia sotto attacco?
La Russia sotto attacco politico e mediatico. Non è una sindrome ma un sospetto. L’attacco viene da lontano. Andiamo per ordine. La rinascita delle velleità imperiali di Mosca nel...
Leggi
Israele e Palestina visti da Hebron. Cap.2: futuro possibile? (fine)
Più che un grande settlement ebraico Kyriat Arba è una sorta di seconda città. Un grandissimo residence che affianca il...
Leggi
Israele e Palestina visti da Hebron. Cap. 1: l’intifada dei coltelli.
Passa un fuoristrada della TIPH, la Temporary International Presence in Hebron. Schizza veloce in salita sfumando il...
Leggi
La Polonia tra NATO e Russia: il sole tramonta ad Ovest?
Nella pressoché totale oscurità mediatica, le elezioni in Polonia sconvolgono gli equilibri politici dell’Est europeo....
Leggi
Russia e Iran. Il "nuovo" asse prende il largo.
La discussione se il Caspio sia effettivamente un mare o un lago, può sembrare stupida. In realtà non lo è affatto. I...
Leggi
La strana coppia Obama-Erdogan. USA e Turchia combattono l’Isis?
Il colloquio tra il presidente americano Barack Obama e il turco Erdogan ribadisce la comune strategia in Medio Oriente...
Leggi
L’America in Africa. Progetto o paura?
    Il 14 ottobre il presidente Obama ha informato il Congresso che 300 militari americani hanno iniziato a dislocarsi...
Leggi
L’Islam contro l’Islam. L’Iran diventa necessario
In principio era la Persia, potenza indiscussa già ai tempi di Ciro e Serse; poi è stato Iran, la Terra degli Ariani....
Leggi
Siria in fiamme: senza chiarezza, nessuna pace.
Molti analisti compressi in vincoli atlantici insistono sulla dubbia utilità dell’intervento russo in Siria, paventando...
Leggi
“Evitare una nuova Libia”. Il nonsense del Governo italiano.
In Siria si sviluppano scenari nuovi con prove di equilibri mai sperimentati. L’afflusso di forze russe e il...
Leggi
Il ruolo della Turchia in Siria, tra America e Kurdistan
Le sponde armate del Royava, il Kurdistan siriano, sono a tutti gli effetti le YPG, le Unità di Difesa Popolare. Nel...
Leggi
Europa e migranti. Le frontiere dell’Est contro Bruxelles
Fra le città di Kapitan Andreevo e Edirne c’è l’incrocio di tre frontiere: Bulgaria, Turchia Grecia. Se ne parla poco,...
Leggi
Russia e Israele s'intendono. Scacco agli USA di Obama
Russia e Israele non si sono mai amati. Al di là delle considerazioni di facciata secondo cui molti cittadini dell’ex...
Leggi

Pagine