Dopo sette mesi di Ocean Shield, nave Mimbelli ritorna in Patria

20/08/14

Ieri nave Mimbelli è ritornata alla base, presso la stazione navale Mar Grande di Taranto, dopo sette mesi nella missione NATO antipirateria Ocean Shield. Ad attenderla circa 3000 persone tra familiari ed amici e il capo di stato maggiore del comando in capo della squadra navale, ammiraglio di divisione Michele Saponaro.

Più di 160 giorni in mare con oltre 37.000 miglia di navigazione (quasi 70000 chilometri - due volta il giro del mondo) nelle acque dell'Oceano Indiano e del Golfo di Aden, toccando diversi paesi della penisola araba e dell'Africa orientale e arrivando fino all'isola di Madagascar.

Non solo operazioni di antipirateria ma anche attività di assistenza umanitaria alle popolazioni dell'Africa, naval diplomacy e addestramento, hanno impegnato in questi sette mesi l'equipaggio del Mimbelli che, al comando del capitano di vascello Davide Berna, ha contribuito al mantenimento della sicurezza marittima a beneficio della comunità internazionale.

Fonte: Marina Militare

rheinmetal defence