Piena dell'Arno, la Folgore torna a soccorrere Pisa

11/02/14

A partire dalle 4 di questa mattina oltre 115 militari dell’Esercito sono intervenuti, su richiesta della prefettura di Pisa, per far fronte al rischio di esondazione dell’Arno.

I militari sono impegnati nella zona del Lungarno, in centro città, per rinforzare, con sacchetti di sabbia, le paratie che avevano contribuito a montare nella mattinata del 31 gennaio.

I militari della Brigata Paracadutisti “Folgore”, intervenuti con mezzi e materiali in supporto alle autorità locali, stanno operando insieme ai volontari della Protezione Civile ed ai Vigili del Fuoco.

 

Fonte: Ufficio Generale del Capo di Stato Maggiore dell'Esercito - Ufficio Pubblica Informazione e Comunicazione – Sz. PI

rheinmetal defence