L’Esercito al 32° “Automotoretrò”

29/01/14

Anche quest’anno, a Torino dal 7 al 9 febbraio, prosegue la collaborazione dell’Esercito Italiano con “Automotoretrò”, la rassegna di collezionismo motoristico dedicata alle autovetture e alle motociclette del passato e, in alcuni casi pezzi unici esistenti al mondo, riconosciuta nel 2012 dalla Regione Piemonte come Manifestazione Internazionale.

La Forza Armata, con il coordinamento del Comando Regione Militare Nord e la collaborazione della Brigata alpina “Taurinense”, racconterà un pezzo della sua storia attraverso immagini d’archivio.Inoltre, nello spazio del padiglione 2 riservato all’Esercito sarà esposto un modernissimo Veicolo Tattico Leggero Multiruolo (VTLM) “LINCE”, il mezzo impiegato nelle missioni internazionali in Libano e Afghanistan che ha salvato molti militari italiani da attacchi con Ordigni Esplosivi Improvvisati (IED - Improvised Explosive Device) e che molti altri Paesi europei hanno scelto per i loro Eserciti tra i quali la Gran Bretagna, la Spagna e la Russia. Durante i tre giorni di attività, i militari dell’Infoteam del Comando Regione Militare Nord forniranno, ai giovani interessati all’arruolamento nell’Esercito, informazioni sulle opportunità professionali in ambito Forza Armata ed in particolare notizie dettagliate sulle modalità di partecipazione ai concorsi per l’arruolamento nell’Accademia Militare di Modena e nella Scuola Sottufficiali dell’Esercito di Viterbo e sui relativi percorsi formativi. Nel corso della manifestazione, inoltre, saranno fornite informazioni sul bando di concorso per 7.000 posti per i Volontari in Ferma Prefissata di 1 anno per l’anno 2013-2014 con la possibilità, offerta ai vincitori, di poter transitare nella ferma quadriennale e nel servizio permanente dell’Esercito e nelle carriere iniziali dei Corpi Armati dello Stato e nelle Forze di Polizia.

Fonte: Regione Militare Nord

rheinmetal defence