Assegnato il trofeo “Truppe Alpine” e il titolo nel biathlon

30/01/14

Ieri, al termine di una prova di slalom speciale svoltasi in condizioni ambientali estremamente sfavorevoli e vinta dalla svizzera Michelle Gisin, è stata la francese Anne Sophie Barthet ad aggiudicarsi il Trofeo “Truppe Alpine”, primo riconoscimento assegnato nell’ambito dei Campionati sciistici delle Truppe Alpine.

Con il quarto posto conquistato ieri nello slalom e l’ottimo terzo piazzamento nella prima giornata del gigante, disputatisi sulla pista “Giovannino Agnelli” di Sestriere e valide per la Coppa Europa FIS femminile, Anne Sophie Barthet si è aggiudicata questa mattina il Trofeo “Truppe Alpine”, assegnato alla migliore atleta per somma di tempi in entrambe le gare.Sempre nella stessa mattinata, a Pragelato, il Sergente Roberto Mauro (2° Reggimento alpini) e il Caporale Jessica Brandstetter (4° Reggimento alpini paracadutisti) hanno conquistato i titoli maschile e femminile di Campione italiano dell’Esercito di biathlon.Seconda giornata invece per i plotoni che, partiti dall’abitato di Cesana, al termine di un percorso di circa 23 chilometri per oltre 1.000 metri di dislivello, intervallati da una prova di movimento a cronometro e una di lancio di precisione della bomba a mano (la prova di topografia è stata cancellata causa condizioni meteo avverse), sono giunti all’abitato di Claviere; la classifica provvisoria, tuttora molto aperta, vede al comando il 3°Reggimento alpini e, per le compagini straniere, la rappresentativa tedesca.La gara di scialpinismo, che avrebbe dovuto essere disputata questa sera è stata invece annullata a causa del tempo impietoso che si è abbattuto già dal pomeriggio su Sestriere. Nella serata, presso i locali dell’Associazione Turistica Locale di Sestriere, si è svolto il 9° Meeting “La montagna”, consueto spazio dedicato alle ditte specializzate nella realizzazione di equipaggiamenti tecnici all’avanguardia e sponsor dei Campionati, che qui espongono le loro più recenti innovazioni in materia di materiali di nuova concezione.

Fonte: Comando delle Forze Operative Terrestri

rheinmetal defence