Accademia Navale: concluso il torneo inter classi della brigata allievi

(di Marina Militare)
28/06/22

Presso il Centro sportivo "Villa Chayes" dell’Accademia Navale di Livorno, si è svolta la premiazione del torneo interclassi della brigata allievi che ha visto affrontarsi nella vela, pallacanestro, pallavolo, calcio, nuoto, tennis, canottaggio ed atletica gli allievi dei corsi normali dell’Accademia Navale.

Il torneo è vissuto dalla brigata con molta partecipazione ed agonismo. Quest’anno si sono raggiunti risultati di tutto rilievo, conseguiti dopo intensi ed impegnativi allenamenti. La prima classe ha stabilito nuovi primati di Istituto: nel nuoto con i 30 secondi e 7 decimi nei 50mt delfino femminile e 1 minuto 57 secondi e 5 decimi della 4x50 stile libero femminile, nel canottaggio con gli 8 minuti 1 secondo e 9 decimi del quattro femminile sulla distanza di 2000 metri e nella prova dei 25 metri sub maschile con 12 secondi e 4 decimi.

Lo sport in Accademia Navale non ha solo l’obiettivo del miglioramento delle condizioni fisiche e psichiche dei frequentatori ma è, di fatto, un pilastro fondamentale della formazione in quanto favorisce la trasmissione di alcuni dei valori fondamentali dell’essere ufficiale di Marina come lo spirito di sacrificio, la lealtà e lo spirito di squadra.

Le competizioni sportive tra le classi, pertanto, oltre a rappresentare un sentito momento di agonismo, contribuiscono fin dalle prime fasi della formazione militare in Accademia Navale a sviluppare una sana competizione e favorire la conoscenza reciproca tra i giovani allievi ufficiali e ad incrementare lo spirito di equipaggio.

"Congratulazioni a tutti gli atleti della brigata per l’impegno e la sana competizione messi in campo durante il Torneo ed un sentito ringraziamento al personale istruttore militare e civile per gli sforzi profusi nelle attività formative e nell’organizzazione delle gare. Sono orgoglioso dei risultati sportivi che avete raggiunto. Anche quando impegnati nelle attività esterne all’Istituto, avete sempre onorato con passione e dedizione ogni impegno contribuendo ad accrescere il prestigio dell’Accademia Navale ed a dare lustro alla Marina Militare". Queste le parole del comandante dell’Accademia Navale, ammiraglio di divisione Flavio Biaggi al termine della cerimonia e dopo aver consegnato alla 2^ classe - corso "Legionari" - il Trofeo Interclassi dedicato ai Caduti del Monte Serra.

rheinmetal defence