Afghanistan: incontro tra alte cariche istituzionali ad Herat

05/05/15

Sabato, il chief executive della Repubblica Islamica dell’ Afghanistan dott. Abdullah Abdullah, ed il nuovo governatore della Provincia di Herat Mohammad Asif Rahimi, hanno fatto visita al Training Advise Assist Command West (TAAC W), il comando multinazionale a guida italiana attualmente composto dai militari della Brigata alpina “Julia” ed MLF (Multinational Land Force).

Le autorità afgane sono state accolte presso l’aeroporto di Herat dal comandante del TAAC W, generale di brigata Michele Risi: le autorità hanno quindi avuto un colloquio incentrato sulle sfide che attendono il governo afgano e la missione “Resolute Support” nell’area di Herat. Erano presenti all’incontro il comandante del 207° Corpo dell’ Afghan National Army (ANA) gen. Jahid, ed il comandante della Polizia Provinciale di Herat, gen. Roozi.

Al termine dell’ incontro, il dott. Abdullah Abdullah e il dott. Rahimi  si sono complimentati con il Generale RISI ed i suoi colleghi afgani per gli ottimi risultati conseguiti nel campo della sicurezza dell’area e dello sviluppo delle Forze Armate e di Sicurezza locali.

Fonte: Stato Maggiore Difesa

rheinmetal defence