Lituania: il presidente capo dei sottufficiali, graduati e militari di truppa partecipa a conferenza con omologhi area NATO

(di Aeronautica Militare)
22/03/22

Il presidente capo dei sottufficiali, graduati e militari di truppa per l'Aeronautica Militare, 1° luogotenente Giuseppe Giannetti, accompagnato dal luogotenente Giuseppe Laezza, in forza presso il NATO Alliance Ground Surveillance Force HQ di Sigonella, hanno partecipato dal 1° al 3 marzo scorso, presso la città di Kaunas, in Lituania, alla "NATO and Allies Air Forces CSEL Conference".

All'evento, organizzato dalla Lithuanian Air Force, hanno preso parte i paritetici CSEL (Command Senior Enlisted Leaders) delle forze aeree di Stati Uniti, Canada, Danimarca, Belgio, Regno Unito, Grecia, Finlandia, Lituania, Norvegia, Svezia e Romania, ed ha rappresentato un proficuo momento di confronto e scambio di esperienze tra differenti realtà all'interno dell'Area NATO.

Durante i lavori, i partecipanti delle diverse Nazioni si sono confrontati su temi di grande rilevanza, quali la formazione e l'evoluzione professionale del personale non direttivo, anche in relazione alle sfide imposte dallo scenario internazionale e di sicurezza.

Nell'ambito della sessione dedicata alle prospettive nazionali, il 1° luogotenente Giannetti ha tenuto un briefing illustrativo, in particolare, sulle dinamiche relative alla formazione nell'Aeronautica Militare. Parallelamente, si è svolta una sessione dedicata alle articolazioni NATO, alla quale ha preso parte anche il luogotenente Laezza, con un dibattito sulle opportunità di elevamento professionale nell'ambito dell'Alleanza Atlantica.

Il confronto e le esperienze con i rappresentanti dei diversi Paesi partecipanti è stato estremamente costruttivo ed utile anche in un'ottica di una sempre maggiore consapevolezza circa le potenzialità della figura del Presidente anche in ambito nazionale.

rheinmetal defence