All’Istituto di Scienze Militari Aeronautiche di Firenze inizia il 19° Corso Perfezionamento

26/02/14

Martedì 25 febbraio, presso la Palazzina Studi dell’Istituto di Scienze Militari Aeronautiche ha avuto inizio il 19° Corso di Perfezionamento destinato ai capitani del ruolo speciale dell’Aeronautica Militare.

Il corso ha l’obiettivo di fornire ai futuri ufficiali superiori dei ruoli speciali le conoscenze e le capacità di base necessarie ad assolvere i ruoli che possono essere loro assegnati nei diversi contesti di impiego, con riferimento principale al servizio di stato maggiore, alla dottrina ed all'impiego delle forze, alla logistica ed alle tecniche di gestione e manageriali.

Il comandante dell’ISMA, generale di divisione aerea Gian Franco Camperi, rivolge ai 59 ufficiali presenti il benvenuto a nome di tutto l’istituto che, per tutto il corso, “offrirà il massimo supporto didattico e logistico per mettervi nelle condizioni di impegnarvi in questo periodo intenso e significativo”. All’interno del corso, continua il gen. Camperi, “deve svilupparsi l’idea di operare in team, con lo scopo di superare ogni barriera dell’individualismo ed eccellere in un progetto comune poiché nel nostro settore i risultati si ottengono esclusivamente con un lavoro di squadra in cui ognuno porta il proprio prezioso contributo”. 

Il corso di perfezionamento comprende inoltre un corso di project management, gestito dal reparto per la formazione didattica e manageriale (RE.FO.DI.MA.) limitatamente alla abilitazione a livello di team manager. Inoltre , con il corso perfezionamento si tende a stimolare l’armonizzazione culturale e lo sviluppo delle competenze fra gli ufficiali con diverso iter di formazione iniziale.

Fonte: Istituto di Scienze Militari Aeronautiche - Firenze - Cap. Lanzilli Andrea

 

rheinmetal defence