Qatar: visita ufficiale del ministro Pinotti

(di Stato Maggiore Difesa)
31/03/16

Il ministro Pinotti, in  visita ufficiale in Qatar, ha incontrato il ministro per gli Affari della Difesa, Khalid bin Muhammad Al-Attiyar, e il consigliere dell’Emiro per gli affari della Difesa, generale Hamad Bin Ali Al Attiyah.

Al centro dei colloqui la cooperazione militare tra i due paesi e gli scenari di crisi regionali - con particolare riferimento all'Iraq, Siria e Libia  - e le iniziative di partenariato  industriale.

Italia e Qatar hanno avviato da tempo un dialogo e la visita del ministro Pinotti ha contribuito a rafforzare e consolidare la stretta relazione bilaterale esistente con il Paese del Golfo.

In particolare il ministro Pinotti ha espresso la sua soddisfazione per i risultati conseguiti a livello tecnico-militare con il Piano di Cooperazione sottoscritto a Doha alla fine dello scorso mese di gennaio.

Successivamente, il ministro ha visitato la 5^ edizione della DIMDEX, International Maritime Defence Exhibition & Conference.

L’esposizione, alla quale partecipano diverse imprese italiane leader del settore, è organizzata dalle Forze armate qatarine con cadenza biennale ed è dedicata alla realizzazione di costruzioni navali, di mezzi aerei per la Marina, sistemi di assistenza e soccorso, equipaggiamenti ed attrezzature militari.

Ieri il ministro ha incontrato il personale di nave Carabiniere - di rientro dall'operazione antipirateria Atalanta e in Qatar in occasione della DIMDEX - e gli imprenditori italiani che operano nel paese.

Quest’anno il salone dava a tutti la possibilità di visitare alcune navi militari di “Paesi Amici”, tra cui la nostra nave Carabiniere, quarta unità del programma italo-francese FREMM (Fregata Europea Multi Missione).

Il ministro Pinotti si era recata in visita ufficiale in Qatar il 26 luglio 2015. Nell’occasione aveva incontrato il gen. Hamad bin Ali Al Attiyah, ministro della Difesa per la firma di  un accordo tecnico per un effettivo sviluppo di capacità operative.

rheinmetal defence