Questa sera alle 21.30 Difesa ON AIR: "La guerra e le sue conseguenze sull'Esercito"

(di Andrea Cucco)
23/11/22

Fino a 9 mesi addietro, a livello istituzionale, ci si poteva permettere (anche se con critiche da parte di qualche testata) di filtrare termini come: guerra, battaglia, addestramento "warfighting", mezzo da combattimento...

Oggi non è più accettabile. L'Esercito ha assecondato a lungo indirizzi politici - legati ad ipersensibilità, timore elettorale se non vera e propria ignoranza - che rifiutavano di vedere negli uomini in divisa dei Soldati.

Dal 24 febbraio il mondo è cambiato e l'Esercito, in particolare, sottofinanziato per decenni (!) deve recuperare terreno in fretta.

L'italica retorica politica, a cui siamo abituati, può compensare fattivamente una vera e propria emergenza?

Quali sono le criticità maggiori?

Quali strumenti possono aiutare un'intera forza armata?

Il presidente del Centro Studi Esercito, generale Salvatore Farina, per il 30 novembre ha organizzato il convegno “SI VIS PACEM... Riflessioni sul Conflitto in Ucraina”. L'intento è spiegare agli italiani e ai loro nuovi rappresentanti la situazione della componente terrestre della Difesa.

Lo intervistiamo questa sera alle 21.30 per avere anticipazioni sui risultati del lavoro del Think Tank che presiede e considerazioni personali sul conflitto in corso.

Vi aspettiamo!

rheinmetal defence