Passaggio della stecca alla Teuliè

(di Stato Maggiore Esercito)
10/05/22

Si è svolta nel cortile del 1° Tricolore della Scuola Militare Teuliè di Milano, al cospetto della Bandiera d’Istituto, del Gonfalone della Città, decorato di Medaglia d’Oro al Valor Militare e dei Gonfaloni della Regione Lombardia e di quello della Città metropolitana di Milano, il simbolico passaggio della stecca tra gli allievi del corso “Camozzini III” al corso “Buffa di Perrero III” alla presenza del generale di divisione Davide Scalabrin, comandante dell'Accademia Militare di Modena.

Ad accogliere autorità civili, militari e religiose, oltre ai familiari degli allievi, il comandante dell’Istituto colonnello Gianluigi D'Ambrosio. La cerimonia militare costituisce il momento in cui gli Allievi salutano con l’onore delle armi la Scuola che li ha educati, gli ufficiali e gli insegnanti che li hanno seguiti durante il loro iter formativo e la città di Milano che li ha ospitati.

La manifestazione è proseguita con il “Gran Ballo del Mak π 100”, serata di gala che segna l’ingresso in società di ragazze di età compresa tra i 17 e i 19 anni, che ha visto la partecipazione di 44 allievi e allieve del 5° anno di Liceo, ormai prossimi al diploma di maturità.

Il Mak π 100 rappresenta l’ultimo step di un intenso e impegnativo percorso di crescita svolto dagli allievi della Scuola Militara “Teulié”; di fatto, oggi, gli allievi del corso “Camozzini III”, con il simbolico “passaggio della stecca”, tramandano al corso “subentrante” la responsabilità di onorare e trasmettere le tradizioni che da sempre contraddistinguono la storia dell’Istituto militare milanese.