Militare soccorre un uomo sfruttando le tecniche BLS

07/02/14

Semplici ma fondamentali procedure da mettere in atto per salvare la vita alle persone. Questo è quanto successo nei giorni scorsi al Caporal Maggiore Capo Gaetano Brancato effettivo al 62° Reggimento fanteria Sicilia di Catania.

Il graduato si trovava, libero dal servizio, presso un’officina per il controllo del proprio automezzo quando sentiva delle urla provenienti dalla strada.Recatosi fuori dall’officina, il graduato trovava un uomo sdraiato sul selciato privo dei sensi. Il Caporal Maggiore Capo Brancato utilizzando quanto appreso durante il corso BLS (Basic Life Support - primo soccorso), rianimava il malcapitato e lo supportava fino all’arrivo dell’ambulanza.

 

Fonte: Comando delle Forze Operative Terrestri

rheinmetal defence