Il generale Serino incontra il comandante dell’Esercito Brasiliano

(di Stato Maggiore Esercito)
02/05/22

Il capo di stato maggiore dell'Esercito, generale di corpo d'armata Pietro Serino, ha ricevuto nei giorni scorsi, a Palazzo Esercito, il comandante dell'Esercito Brasiliano, generale di corpo d'armata Marco Antonio Freire Gomes, accompagnato dall'addetto militare presso l'ambasciata brasiliana in Italia, col. Sérgio Alexandre De Oliveira e da una delegazione.

Dopo la resa degli onori, la visita è proseguita con un office call ed un briefing presso la sala Montezemolo per fornire un aggiornamento sulle rispettive Forze Armate. Nel corso dell'incontro, avvenuto in un clima di cordialità, i due comandanti hanno sottolineato l'importanza della collaborazione tra l'Esercito Italiano e quello Brasiliano e la cooperazione in 3 operazioni ONU/UE: UNIFIL (United Nations Interim Force in Lebanon), MINURSO (Mission des Nations Unies pour l'Organisation d'un Référendum au Sahara Occidental)  e EUTM RCA (European Union Training Mission in Central African Republic), per supportare il processo di stabilizzazione, aumentare le capacità delle Forze Armate e di sicurezza della popolazione locale. Inoltre, per l'occasione è stata evidenziata la disponibilità dell''Esercito Italiano al supporto nell'addestramento del personale brasiliano nelle proprie strutture, rinnovando così l'offerta formativa già erogata negli anni passati ed esplorando nuovi ambiti di cooperazione, nonchè nuovi corsi di formazione sui veicoli ruotati in uso o di futuro impiego dei due Eserciti.

La visita è terminata con la firma dell'Albo d'Onore e lo scambio doni, durante il quale il comandante dell'Esercito Brasiliano ha ringraziato l'Italia e l'Esercito per l'ospitalità e confermato gli ottimi rapporti tra i due Paesi.

rheinmetal defence