I genieri paracadutisti al lavoro nel trevigiano per l'emergenza maltempo

12/02/14

L'Esercito, su richiesta del Prefetto di Treviso, è impegnato dalle 19 di ieri nel comune di Mareno di Piave (TV) in supporto alla popolazione colpita dalla forte ondata di maltempo che negli ultimi giorni ha investito il Veneto.

I soldati dell'8° Reggimento Genio paracadutisti di Legnago (VR) hanno lavorato ininterrottamente  tutta la notte utilizzando idrovore e mezzi speciali al fine di liberare dall'acqua le case inondate i garage e gli scantinati. 

Questa mattina i militari dell'Esercito, su indicazione delle autorità di Mareno,  grazie all'utilizzo di gruppi elettrogeni della Forza Armata hanno fornito elettricità ad alcune abitazioni rimaste prive corrente elettrica.

Fonte: Ufficio Generale del Capo di Stato Maggiore dell'Esercito - Ufficio Pubblica Informazione e Comunicazione – Sz. PI

rheinmetal defence