Gli alpini paracadutisti si addestrano

14/02/14

Nuovo anno e nuovi impegni internazionali per gli alpini paracadutisti del 4° Reggimento, che proprio in questi giorni nel poligono militare di Monte Romano stanno affinando le capacità del personale in elevata prontezza per le esigenze delle componenti di reazione rapida (Joint Rapid Reaction Forces e NATO Response Forces), terminando l’approntamento dei team di prossima immissione in Afghanistan e sviluppando l’addestramento per conseguire la qualifica di Ranger; il tutto in un’unica grande esercitazione denominata “Razor 2014”.

Il complesso scenario esercitativo appositamente creato include il concorso di assetti del 2° Reggimento Genio Guastatori, dell’11° Reggimento Trasmissioni e di un team del 33° Reggimento di Guerra Elettronica, oltre a personale del Reggimento AVES Antares che fornisce il necessario supporto di elicotteri.

Fonte: Comando delle Forze Operative Terrestri

rheinmetal defence