Esercito, soccorso e sicurezza

(di Stato Maggiore Esercito)
29/04/22

L’Esercito Italiano, nei giorni scorsi, ha partecipato, con uno stand informativo, all’edizione 2022 della “Fiera del Tempo Libero”, uno dei più importanti eventi fieristici della regione con 250 espositori provenienti da 10 diversi paesi del mondo e circa 40 mila visitatori. Presso l'Infopoint, erano esposti i mezzi ed i materiali delle Truppe Alpine dell’Esercito impiegati prioritariamente per il soccorso in montagna e sulle piste da sci durante le attività addestrative dei reparti alpini ma che risultano particolarmente apprezzati da chi decide di fare attività in montagna, appunto nel “tempo libero”, quale tema dell’evento fieristico.

Il 10 aprile scorso infatti, si è conclusa la stagione sciistica 2021/2022 e, anche quest’anno gli assistenti militari alle piste da sci in servizio presso le basi di Corvara e Arabba, effettivi al reparto comando e supporti tattici “Tridentina”, hanno svolto attività di soccorso presso i comprensori di ALTA BADIA e MARMOLADA, compiendo circa mille interventi di soccorso. I numerosi interventi hanno presentato una variegata casistica, talvolta, casi molto complicati: vari gli interventi su sciatori politraumatizzati, dove il personale delle truppe alpine formato al precipuo scopo ha mostrato la capacità di riconoscere immediatamente i sintomi, stabilizzando gli infortunati e affidandoli al personale medico.

Le truppe alpine dell’Esercito, con una formazione continua e costanti aggiornamenti, mantengono elevate la capacità dei soccorritori piste e li dotano di moderni materiali, adeguati a svolgere al meglio questo particolare servizio. Moltissime le attestazioni di stima ricevute dagli Alpini, con dimostrazione di grande interesse ed entusiasmo da parte di coloro che hanno potuto apprezzare la professionalità e la rapidità d’intervento, a volte anche su persone in pericolo di vita.

Il punto informazioni dell’Esercito, curato da un infoTeam del 2° reggimento trasmissioni alpino ed allestito nel cuore della manifestazione di Bolzano Fiere, ha consentito a numerosi cittadini di avere un contatto diretto con i militari e di beneficiare di un utile servizio, chiarendo le varie prospettive di carriera offerte dalla Forza Armata.

rheinmetal defence