Esercitazione “CRIMEDIM 2022”

(di Stato Maggiore Esercito)
30/05/22

Il 3° reparto di Sanità “MILANO”, in collaborazione con il Centro Interdipartimentale di Ricerca e Formazione in Medicina dei Disastri, Assistenza Umanitaria e Salute Globale dell’Università del Piemonte Orientale (UPO – CRIMEDIM), il dipartimento di Protezione Civile, la Croce Rossa Italiana e numerose associazioni di volontariato locali, ha messo in atto una serie di attività mirate a migliorare ed intensificare le sinergie tra l’organizzazione militare e quella civile nella condotta e gestione di una emergenza sanitaria.

Presso il campo sportivo del Comune di Bellinzago Novarese (NO), è stato dispiegato nei giorni scorsi un complesso sanitario campale di recente acquisizione, nello specifico il ROLE 2 Basic (ROLE 2-B), con il fine di incrementare le capacità di schieramento di tale complesso nell’ambito di un contesto emergenziale. L’esercitazione finale, ha avuto come presupposto la risposta internazionale in un Paese duramente colpito da un conflitto interno, che ha generato un movimento di massa di profughi e rifugiati.

L’attivazione del ROLE 2-B e delle sue componenti specialistiche è avvenuta a seguito di un grave incidente stradale; la condotta con interazione tra la componente civile e quella militare, ha garantito, oltre al dispiegamento e il funzionamento del ROLE 2-B, anche la presenza di assetti di medical evacuation e team di operatori logistico sanitari, che sono stati impiegati in coordinamento con UPO – CRIMEDIM.

All’attività ha partecipato, con ulteriori assetti logistici, anche il reggimento gestione aree di transito – RSOM che, unitamente al 3° reparto di Sanità “MILANO”, opera alle dipendenze del comando logistico dell’Esercito per il tramite del comando dei supporti logistici.

rheinmetal defence