Delegazione del Kosovo alla caserma “Fiore” di Motta di Livenza

(di Stato Maggiore Esercito)
02/05/22

Nei giorni scorsi si è tenuto, presso la sede del Multinational CIMIC Group (MNCG) di Motta di Livenza, il “Seminar on CIMIC”, seminario a favore di una delegazione della Kosovo Security Force (KSF), in conformità all'accordo bilaterale sulla cooperazione in materia di sicurezza, firmato nel 2018 tra Italia e Kosovo.

Dopo i saluti di benvenuto, il comandante del Multinational CIMIC Group, colonnello Mattia Zuzzi, ha illustrato alla delegazione, composta da quattro ufficiali della KSF, un sintetico briefing sulle attività del reparto in ambito NATO e nelle missioni internazionali; si è inoltre soffermato sulla struttura del reggimento, il cui assetto italiano è dipendente dalla brigata informazioni tattiche, introducendo le capacità operative, di training e didattiche dell’unità.

Successivamente sono intervenuti altri operatori del MNCG che hanno condiviso le proprie esperienze maturate nei teatri operativi in cui l’ente fornisce assetti di cooperazione civile-militare.

Al termine del seminario, la delegazione ha avuto modo di visitare l’infrastruttura e di incontrare il personale specializzato nel settore della cooperazione civile-militare.

Il Multinational CIMIC Group opera da anni in diversi scenari internazionali sotto egida delle Nazioni Unite, dell’Unione Europea e della NATO. Nella fattispecie gli operatori di Motta di Livenza sono presenti in territorio kosovaro da più di un decennio, nell’ambito della Kosovo Force (KFOR), missione militare internazionale guidata dall’Alleanza Atlantica, responsabile di ristabilire l'ordine e la pace nel paese.

In seguito alle innumerevoli attività di cooperazione civile-militare condotte in questi anni nel territorio kosovaro, il MNCG ha istaurato un forte legame con le istituzioni e le forze di difesa autoctone, contribuendo fattivamente allo sviluppo del territorio.

Il seminario si è concluso dando modo alle controparti di rinnovare la collaborazione già in essere, consolidando il rapporto tra le due nazioni.

rheinmetal defence