Conclusa la “Deep Dark 2022”

(di Stato Maggiore Esercito)
26/05/22

Si è conclusa nei giorni scorsi l’esercitazione “Deep Dark 22” che il 5° reggimento artiglieria terrestre “Superga” di Portogruaro ha condotto al fine di affinare e perfezionare le procedure di comando e controllo del sistema lanciarazzi l’MLRS-I (Multiple Launch Rocket System – Improved).

Durante la prima settimana le attività sono state incentrate sull’approntamento del personale, dei mezzi e dei materiali ed è stato completato il movimento logistico, propedeutico all’esercitazione, delle piattaforme MLRS-I presso l’area addestrativa del Cellina Meduna (PN).

Nella seconda settimana è stato condotto un addestramento di specialità in bianco, che ha visto l’esecuzione di richieste d’intervento pianificate e non pianificate, cambi di schieramento diurni e notturni, simulazioni di avarie con l’attivazione dei protocolli di gestione dei malfunzionamenti da parte degli equipaggi.

L’esercitazione ha visto anche una parte dedicata alle attività di caricamento e di scaricamento del munizionamento, al fine di testare le procedure del reparto.

In concomitanza all’esercitazione, il 5° “Superga” ha ospitato, nell’ambito delle attività di cooperazione bilaterale condotte dall’Esercito, la visita di due ufficiali del 1° reggimento di artiglieria francese, dotato di analogo sistema d’arma. Gli ospiti d’oltralpe hanno potuto apprezzare il livello addestrativo raggiunto dagli equipaggi MLRS italiani e, attraverso un proficuo confronto, individuare analogie e peculiarità d’impiego. L’attività verrà riproposta, a parti invertite, nel prossimo mese di giugno.

L’addestramento di specialità condotto dal “Superga”, nonché l’incontro bilaterale, hanno rappresentato un importante momento per tracciare le basi di un percorso comune volto all’incremento dell’interoperabilità e allo scambio di expertise e per rafforzare ulteriormente i legami esistenti tra i due Eserciti.

rheinmetal defence