Commemorazione dell’eccidio di Leonessa

09/04/14

Si è svolta lunedì scorso presso il sacrario militare della Città di Leonessa (RI) la commemorazione dei caduti per l’eccidio perpetrato dal 2 al 7 aprile del 1944 ad opera dei nazisti.

Durante la cerimonia, il primo cittadino di Leonessa, dott. Paolo Trancassini, accompagnato dal comandante di reggimento, colonnello Massimo Ancora, ha deposto una corona di alloro al monumento ai caduti della città e un picchetto dell’11° reggimento trasmissioni ha reso gli onori militari.

La cerimonia, breve ma significativa, ha consentito di rinverdire e consolidare l’ormai tradizionale legame di vicinanza tra l’11° reggimento trasmissioni e i Leonessani. Infatti, l’unità è gemellata fin dal 1978 con la Città e, nel 2008, in occasione del trentennale del gemellaggio, al reggimento e stata conferita la cittadinanza onoraria.

Fonte: Comando delle Forze Operative Terrestri

rheinmetal defence