Cambio del capo nucleo ispettivo centrale

(di Stato Maggiore Esercito)
15/04/22

Ieri, alla presenza del comandante logistico dell’Esercito, generale di corpo d’armata Maurizio Riccò, il brigadier generale Giuseppe Benvenuto ha ceduto l’incarico di capo nucleo ispettivo centrale al maggior generale Tommaso Petroni.

Nel corso del passaggio di consegne, che ha avuto luogo presso la sede del nucleo ispettivo centrale, il generale Riccò ha espresso gratitudine al generale Benvenuto sottolineando le altissime qualità morali e professionali che hanno caratterizzato il suo operato.

Il comandante logistico dell’Esercito ha poi rivolto gli auguri per il nuovo incarico al maggior generale Tommaso Petroni che ha appena lasciato quello di capo reparto materiali del comando dei trasporti e materiali.

Il Nucleo Ispettivo Centrale (NIC), inquadrato nel comando logistico dell'Esercito, ha il compito di effettuare un costante e puntuale monitoraggio del livello di funzionalità ed efficienza della logistica di forza armata.

L’esame delle risultanze delle ispezioni condotte dal NIC presso gli Enti dell’Esercito permettono di fornire al vertice della forza armata ed ai comandanti dei vertici d’area /alti comandanti una concreta visione e prospettiva della situazione del funzionamento dei servizi logistici (Trasporti e Materiali, Commissariato, Sanità e Veterinaria), costituendo una preziosa risorsa per orientare le azioni per la soluzione dei rilievi stessi.

rheinmetal defence