Avvicendamento al raggruppamento logistico centrale

(di Stato Maggiore Esercito)
17/10/22

Si è svolta, presso la caserma “Castro Pretorio”, alla presenza del comandante del Comando Militare della Capitale, generale di corpo d’armata Rosario Castellano, e della Bandiera di Guerra dell’11° reggimento trasporti "Flaminia" la cerimonia di avvicendamento al vertice del raggruppamento logistico centrale tra il generale di brigata Diego Filippo Fulco, cedente, e il parigrado Benito Anastasio, subentrante.

Il generale Fulco, nel suo discorso, ha ringraziato tutto il personale dipendente ed ha sottolineato l’orgoglio di essere stato in un periodo delicato, dovuto anche alla pandemia, alla guida dell’unità impiegata in molteplici attività, come le operazioni “Aquila” e “Aquila Omnia”. Ha infine concluso il suo discorso affermando: “ufficiali, sottufficiali, graduati, militari di truppa e personale civile del RALOCE, siate consapevoli di essere uno strumento fondamentale per la credibilità della nostra Forza Armata e questo convincimento vi deve riempire di orgoglio”.

Di seguito, il generale Anastasio, oltre a manifestare il proprio orgoglio nell’essere stato designato a ricoprire il nuovo incarico, ha espresso la consapevolezza di trovare un’unità solida, costituita da capitale umano d’eccezione e dotato di professionalità, tale da poter conseguire tutti gli obiettivi: ”saremo una squadra … perché il lavoro di squadra divide i compiti e moltiplica il successo!”.

Il generale Castellano dopo un breve excursus sulle attività svolte negli ultimi 21 mesi ha sottolineato che gli obiettivi si raggiungono quando: “al comando c’è un uomo che si adopera e non fa mai mancare il sostegno ai propri uomini. Attraverso te ringrazio tutto il personale che ha lavorato nel difficile periodo legato all’emergenza sanitaria in silenzio con spirito di abnegazione e senza mai arrendersi”. Ha poi rivolto un augurio di buon lavoro al comandante subentrante, generale Anastasio.

rheinmetal defence