1773 giovani volontari giungono ai reggimenti addestrativi

(di Stato Maggiore Esercito)
07/06/22

Prosegue l’attività di reclutamento presso i quattro reggimenti addestrativi, il 235° di Ascoli, il 17° di Capua, l’80° di Cassino e l’85° di Montorio Veronese, dove sono affluiti 1545 uomini e 228 donne, per la frequenza del corso di base per Volontari in Ferma Prefissata di un anno (VFP1).

Il corso basico VFP1 ha la durata di 7 settimane, durante le quali i volontari riceveranno adeguata preparazione fisica, nozioni di base per l’impiego dell’armamento individuale e dell’equipaggiamento in dotazione, nonché verranno insegnati loro i valori etici e morali su cui si fonda l’Esercito Italiano.

Al termine di questo intenso corso i giovani soldati verranno assegnati alle varie unità dell’Esercito, dove potranno mettere in pratica quanto imparato presso i reggimenti addestrativi e si specializzeranno ulteriormente presso il reparto di nuova assegnazione, arricchendo in così il loro bagaglio culturale e militare.

rheinmetal defence