Accadde il 08 gennaio 1916: Affondato l’incrociatore Città di Palermo

08/01/14

incrociatore ausiliario Città di Palermo (3414 tsl) al comando del capitano di fregata Enrico Cuturi affonda con la perdita di 90 uomini (fra italiani e britannici) al largo di Brindisi per urto contro una mina posata dal sommergibile posamine germanico UC 14 (comandante, sottotenente di vascello C. Bauer).

 

Fonte: Marina Militare

rheinmetal defence