30 ottobre 1914: Altre azioni preventive italiane, l’occupazione di Saseno

(di Marina Militare)
30/10/15

Le compagnie da sbarco italiane, a bordo delle navi della Divisione Speciale comandata dall'Ammiraglio Patris, prendono terra e occupano l'isola di Saseno. Nella Baia di S. Nicolò sbarcano 5 ufficiali, 18 sottufficiali e 153 sottocapi e comuni.

Contemporaneamente una missione di 15 persone, formata da medici, sottufficiali e infermieri della R. Marina, sbarca dalla corazzata Dandoloper impiantare una stazione sanitaria di soccorso a Valona.

rheinmetal defence