15 dicembre 1905 Entra in servizio il primo torpediniere sommergibile

(di Marina Militare)
15/12/15

Venerdì - A Venezia entra in servizio il sommergibile Glauco, prima unità della classe omonima di cinque battelli, definiti nella nomenclatura dell’epoca “torpediniere sommergibili”. Impostato sullo scalo dell’Arsenale di Venezia il 1° agosto 1903 e varato il 9 luglio 1905, è il primo esempio di realizzazione in serie di sommergibili per la Regia Marina.

Il progettista è il maggiore del Genio Navale Cesare Laurenti che applica dei concetti innovativi che, da allora in avanti, caratterizzano questo tipo di costruzioni come “tipo Laurenti”. Come i sommergibili di molte altre Marine, il Glauco presenta uno scafo dalle estremità molto affinate, idonee alla navigazione in superficie ma meno a quella subacquea, che raggiunge, comunque, quote superiori ai 30 metri.

rheinmetal defence