World Rowing Cup: 5 medaglie per gli atleti della Marina Militare

(di Marina Militare)
07/06/21

Nella III prova della World Rowing Cup la Marina militare porta a casa cinque medaglie: oro con Antonio Vicino (con il 4 PL) e quattro argenti con Luca Parlato, Cesare Gabbia, Salvatore Manfrecola e Vincenzo Abbagnale (con 8+)

Dal 4 al 6 giugno 2021 il canottaggio internazionale ha fatto tappa a Sabaudia nel Centro Remiero della Marina militare.

Dopo 43 anni dallo storico Trofeo Bertocco, nella città pontina si è tornato a respirare un’atmosfera agonistica di primissimo livello, dove si sono disputate le ultime regate ufficiali in attesa delle Olimpiadi di Tokyo.

317 atleti provenienti da 25 nazioni per un totale di 147 equipaggi. 84 regate delle quali 13 finali di specialità olimpiche. L’Italia ha gareggiato nelle acque del lago di Paola con 98 canottieri, tra questi 8 atleti sono della Marina militare italiana.

L’evento, sostenuto dalla Regione Lazio, comune di Sabaudia, provincia di Latina, CONI e FIC e trasmesso in diretta televisiva "world wide", ha visto il pieno supporto della Marina nei confronti del Comitato Organizzatore.

Da Mariremo Sabaudia, infatti, è stata data la piena collaborazione del personale militare e la disposizione totale delle strutture del Centro, dalla Caserma Piave alla "boat house", dove sono state accolte le delegazioni giunte da ogni parte del mondo.

rheinmetal defence