Mali: concluso corso per comandanti di squadra e plotone

30/06/15

​Presso l'École Militaire Inter Armes (Scuola Militare Inter Arma), si è concluso il corso per comandanti di squadra e di plotone a favore di 154 allievi ufficiali maliani, molti dei quali in procinto di assumere il comando delle unità dislocate in tutto il Mali.

Il corso è stato organizzato e condotto dall'European Union Training Mission in Mali (EUTM Mali) in collaborazione con le Forze Armate Maliane (MAF) e la Scuola Militare Inter Arma del Koulikoro Training Center.

Prima della cerimonia conclusiva, i cadetti hanno svolto diverse valutazioni per testare le competenze e le capacità acquisite durante il corso.

Il corso conferma l'impegno di EUTM Mali nel fornire la propria assistenza alle autorità maliane per supportare l'addestramento e la riorganizzazione delle loro Forze Armate al fine di contrastare i gruppi terroristici e le milizie irregolari operanti nel Paese africano.

L'Italia partecipa alla missione di capacity building EUTM Mali, finalizzata a formare istituzioni credibili e stabili ed unità addestrate ed equipaggiate in grado di contrastare il terrorismo presente in quell'area.

Attualmente sono impiegati militari del Reggimento "Piemonte Cavalleria" (2°) e della Scuola di Cavalleria di Lecce per quanto riguarda le istruzioni di cavalleria esplorante, mentre per l'addestramento di fanteria connesso alle operazioni di supporto aereo ravvicinato (Close Air Support), è impiegato un team composto da personale del 9° Reggimento Alpini de L'Aquila, del Centro Addestramento Alpino di Aosta, dell'8° Reggimento Alpini di Cividale del Friuli (UD) e del Reggimento Lagunari di Venezia.

Fonte: Ministero della Difesa

rheinmetal defence