L’Italia dona equipaggiamenti alla polizia somala del Puntland

27/07/15

Nei giorni scorsi, nell’ambito della cooperazione fra l’Italia e la Somalia, i militari dell’Italian National Support Element (IT-NSE) hanno distribuito equipaggiamenti, resi disponibili dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, in favore delle forze di polizia del Puntland.

La cerimonia si è svolta presso il comprensorio dell’aeroporto internazionale di Mogadiscio, alla presenza dell’ambasciatore d’Italia in Somalia, Fabrizio Marcelli e del vice comandante della Polizia della città di Mogadiscio, generale di brigata Ahmed Dayib Ahmed, al quale il colonnello Bernardo Mencaraglia, comandante dell’IT-NSE ha consegnato gli equipaggiamenti (tute, maschere antigas, stivali, guanti, scudi da ordine pubblico, ecc.).

Il generale Ahmed Dayib Ahmed, nell’occasione, ha espresso gratitudine per una così importante donazione ed ha ringraziato i rappresentanti delle Forze Armate Italiane presenti a Mogadiscio per il loro costante supporto al processo di stabilizzazione e ricostruzione della Somalia.

Fonte: Ministero della Difesa

rheinmetal defence