Libano: Commissario europeo in visita a UNIFIL

25/06/15

Il commissario europeo per la Politica di Vicinato e i Negoziati per l'Allargamento, Johannes Hahn, è giunto ieri in visita a Naqoura per incontrare il generale di divisione Luciano Portolano, capo della missione e comandante delle forze di UNIFIL nel Libano Meridionale.

Il commissario europeo ha ricevuto un breve aggiornamento circa le attività operative condotte nell'area di operazione di UNIFIL e le iniziative intraprese per favorire il dialogo tra le parti con particolare riferimento al “tavolo tripartito”. Il generale Portolano nel corso dell’incontro ha richiamato l’attenzione sulla spiccata sinergia esistente tra UNIFIL e le Forze Armate Libanesi che si sviluppa anche attraverso il meccanismo dello “Strategic Dialogue”, teso allo sviluppo mirato delle capacità delle unità libanesi in termini di personale, armamenti e mezzi necessari per la completa attuazione della risoluzione 1701.

Un approfondimento sull'attuale periodo di forte incertezza e instabilità politica che caratterizza lo scacchiere Mediorientale, sul vicino conflitto siriano e sulle pesanti conseguenze economiche e sociali che esso ha non solo in Libano ma in tutta la regione euro-atlantica ha avviato l’incontro a conclusione.

Tra i presenti anche Michael Koehler, capo della direzione generale della Politica di Vicinato e dei Negoziati di Allargamento dell’Unione Europea (DG NEAR), Fabienne Bessonne, responsabile della DG NEAR in Libano, Colin Scicluna, membro del gabinetto per la Politica Europea di Vicinato e Negoziati di Allargamento e Maciej Golubiewski, vice capo della delegazione dell’Unione Europea in Libano.

Fonte: UNIFIL - PIO magg. Paolo Lafiosca

rheinmetal defence