EUTM Somalia: visita del comandante del COI

23/07/15

7/2015 Il comandante del Comando Operativo di Vertice Interforze (COI), generale di corpo d’armata Marco Bertolini, ha visitato nei giorni scorsi il Comando dell’European Union Training Mission Somalia (EUTM Somalia), situato nel comprensorio dell’aeroporto di Mogadiscio.

Il generale Bertolini è stato ricevuto dal generale di brigata Antonio Maggi, comandante del contingente europeo, che insieme al suo staff internazionale ha illustrato le attività svolte ed i risultati raggiunti fino ad oggi.

I due generali italiani si sono poi recati allo Xoogga Hospital, dove hanno incontrato il capo di Stato Maggiore della Difesa somalo, generale Dahir Adan Elmi. Nell’occasione, sono stati distribuiti dei medicinali raccolti dall’Associazione Nazionale Alpini e dall’Associazione Nazionale Carabinieri. Il gen. Elmi ha espresso la riconoscenza della società somala per la donazione e per la vicinanza che l’Italia dimostra attraverso i suoi militari.

Il generale Bertolini ha poi incontrato i militari italiani ed ha espresso loro la gratitudine per il loro operato e per come rappresentano il nostro paese.

A seguire è stato visitato il Jazeera Training Camp, dove il COM COI ha incontrato gli addestratori europei e i soldati somali allievi dei corsi che vengono svolti presso la struttura. 

L’Italia fornisce alla Missione il 65% del personale, tra cui ufficiali di staff, la componente operativa e un team di  istruttori.

​Le attività di EUTM Somalia avvengono nel quadro dell’impegno globale dell’UE nel Paese, elaborato allo scopo di rispondere ai bisogni prioritari del popolo somalo e del suo governo e per il rafforzamento delle istituzioni e la stabilizzazione del paese.

Fonte: Ministero della Difesa

rheinmetal defence