Un nuovo corso per giovani esperti macchinisti della Marina

(di Marina Militare)
21/12/21

Dal 22 novembre al 7 dicembre 2021, 14 Volontari in Ferma Prefissata del "1°corso VFP1 specializzati TM" hanno frequentato, presso la Scuola Sottufficiali Marina Militare di La Maddalena, un percorso formativo sperimentale per loro appositamente studiato. Il nuovo corso nasce dall’esigenza di formare il personale più giovane per svolgere le mansioni di base per la gestione dei sistemi tecnici a bordo delle navi della Flotta.

Una "full immersion" per un gruppo di VFP1 provenienti da Mariscuola Taranto. Per tre settimane i frequentatori, sotto l’attenta supervisione di sottufficiali istruttori Specialisti dei Sistemi di Propulsione e Tecnici di Macchine (SSP/TM) sono stati impegnati in basilari attività formative pratiche di manutenzione apparati motore endotermici e ausiliari, lavorazioni di officina meccanica, nonché nell’acquisizione dei concetti generali di funzionamento della piattaforma di una nave. L’esito e i risultati, erano particolarmente attesi trattandosi di corso sperimentale di brevissima durata, rivolto a personale totalmente neofita della professione.

Gli esami finali hanno però premiato la paziente professionalità degli Istruttori, che unita all’impegno dimostrato dai frequentatori ha permesso il pieno raggiungimento degli obbiettivi didattici prefissati dal piano degli studi. La Marina potrà da oggi disporre l’impiego operativo di questo personale che, seppur operatore di livello di base, rappresenta al meglio la figura del marinaio, cioè militare con capacità di impiego polivalente, linfa vitale soprattutto per la gestione tecnica delle navi della Flotta, nonché per il supporto terrestre a esse dedicato.

rheinmetal defence