Nave Luigi Durand de la Penne in sosta a Londra

17/08/14

Nave De La Penne, impegnata nella campagna d'istruzione a favore degli allievi dell'accademia navale di Livorno, dal 7 al 13 agosto ha fatto sosta nel porto di Londra per la terza tappa della campagna.

Incontri protocollari, celebrazioni commemorative, visite a bordo e non solo. Con un bagaglio di nozioni astronomiche apprese in accademia, e arricchito dal percorso formativo intrapreso durante la navigazione, i futuri ufficiali hanno visitato l’osservatorio di Greenwich, punto d’interesse mondiale per tutti gli astronomi, e i principali poli scientifici della 'City' per poi proseguire con il Naval Museum di Portsmouth e il museo di Bletchley Park, entrambi testimoni del patrimonio della marineria passata e moderna.

Tradizione ed avanguardia si fondono nel cuore di Northwood, luogo in cui sono stati visitati due importanti comandi e centri operativi: il NATO Maritime Command e l’European Union Naval Force Somalia Headquarter.

“L’esperienza londinese non è stata emozionante solo per i cadetti ma anche per l’intero equipaggio che ha apprezzato la realtà multietnica e culturale della metropoli..." il commento del capitano di vascello Ostilio de Majo, comandante del Durand de la Penne.

Terminata la sosta il cacciatorpediniere, navigando sulle le acque del Tamigi, ha ripreso il mare aperto facendo rotta verso la sua prossima tappa, il porto di Malaga (Spagna), dove è previsto l’arrivo giovedì 21 agosto.

Fonte: Marina Militare

rheinmetal defence