Le navi Zeffiro, San Marco e Sirio completano le operazioni di soccorso

10/01/14

I 105 migranti soccorsi ieri dalla fregata Zeffiro della Marina Militare, sono stati trasbordati prima su nave San Marco, per le formali operazioni di identificazione da parte del team della Polizia di Stato imbarcato, poi sono stati imbarcati sul pattugliatore Sirio per il trasferimento verso Augusta.

I migranti - provenienti da Senegal, Mali, Gambia, Guinea e Sierra Leone - raggiungeranno il porto di Augusta nel primo pomeriggio di oggi.

L'avvistamento dei migranti è stato possibile grazie all’elicottero AB 212 della fregata Zeffiro. Lo Zeffiro, raggiunto ieri il gommone, constatate le precarie condizioni di stabilità e l’assenza di dotazioni di sicurezza, aveva cominciato operazioni di soccorso.

Fonte: Marina Militare

rheinmetal defence