La sosta a Port Mahon delle unità del gruppo navi scuola

03/09/14

Le Navi Scuola dello Sport Velico Marina Militare (Stella Polare, Capricia, Corsaro II, Chaplin, Sagittario, Gemini e Dragone), seguite dal pattugliatore Cassiopea, hanno fatto sosta al porto di Mahon.

Le campagne di addestramentano sono momenti formativi molto importanti per il futuro degli allievi ufficiali dell'accademia navale. Non soltanto addestramento marinaresco, ma anche formazione, visite d'istruzione, familiarizzazione con altri paesi e culture.

Al porto di Mahon, gli allievi hanno fatto visita al museo dedicato alla corazzata Roma, i cui resti sono stati ritrovati, a 1200 metri di profondità, il 28 giugno del 2012.

Dopo quasi un mese dalla partenza, il gruppo navi scuola ha percorso più di 1000 miglia, superando le 300 ore di moto e partecipato a due tra le più importanti regate del mediterraneo (Illes Balears Classics e Copa del Rey de barcos de epoca); in ogni porto sono state svolte le visite e sono state accolte le autorità locali a bordo della flagship Cassiopea che, attraverso l’attività di rappresentanza, ha fatto conoscere la marina militare con lo spirito e le tradizioni di cui essa è portatrice.

Mahon è stata l’ultima tappa spagnola di questa campagna addestrativa. Prossima tappa Tolone, il prossimo 5 Settembre.

Fonte: Marina Militare

rheinmetal defence