Il gen. Vecciarelli in visita al comando generale delle Capitanerie di Porto

(di Stato Maggiore Difesa)
20/07/20

Questa mattina, presso il comando generale delle Capitanerie di Porto, si è tenuta la celebrazione del 155^ anniversario dell’istituzione del Corpo delle Capitanerie di Porto, la cui firma del decreto istitutivo, da parte del Re Vittorio Emanuele II, risale al 20 luglio 1865.

Hanno partecipato alla cerominia il sottosegretario di Stato alla Difesa, dott. Giulio Calvisi e del capo di stato maggiore della Difesa generale Enzo Vecciarelli, che sono stati accolti al loro arrivo dal comandante generale, ammiraglio ispettore capo Giovanni Pettorino.

Nell'occasione è stata deposta una corona di alloro in ricordo degli uomini e delle donne, militari e civili, appartenenti al Corpo delle Capitanerie di Porto, che hanno perso la vita in servizio.

Il capo di stato maggiore della Difesa ha espresso sentimenti di stima e di vicinanza ai militari del Corpo per l’egregio lavoro effettuato e per l’impegno che quotidianamente spendono nei molteplici settori a loro affidati, contribuendo alla sicurezza del Paese.