Comsubin: rappresentazione teatrale “L’affondamento della Viribus Unitis”

(di Marina Militare)
21/09/21

"L’affondamento della Viribus Unitis – L’ultima azione della Prima Guerra Mondiale nel racconto dei protagonisti" è il titolo di una rappresentazione teatrale andata in scena, nel rispetto delle norme anti covid, la sera del 17 settembre presso il Raggruppamento Subacquei ed Incursori "Teseo Tesei".

Alla presenza del prefetto della Spezia e delle varie autorità civili e militari del territorio, gli intervenuti hanno vissuto un momento di notevole coinvolgimento emotivo assistendo a una straordinaria e minuziosa ricostruzione, realizzata attraverso testi, musica e immagini, dalla dott.ssa Ippolita Paolucci, figlia della MOVM Raffaele Paolucci che, insieme alla MOVM Raffaele Rossetti, portò a compimento una delle più importanti azioni navali della Grande Guerra con l’affondamento della corazzata austroungarica Viribus Unitis.

Le immagini d’epoca e di repertorio, accompagnate da brani tratti dalle relazioni e dai diari originali dei protagonisti, raccontati con la collaborazione di due giovani attori provenienti da una scuola di arte drammatica di Roma, hanno dato vita a una performance di livello che ha riscosso unanimi consensi, in una cornice che si è adattata perfettamente al contesto e al racconto di una impresa che fu indubbiamente premonitrice per il successivo e glorioso sviluppo del corpo degli Incursori di Marina.