Aggregazione CSG 10 US NAVY – portaerei USS George H.W. Bush

(di Marina Militare)
08/11/22

Nel corso dell’aggregazione al Carrier Strike Group 10 (CSG 10) della U.S. Navy, la fregata Carabiniere ha effettuato una sosta presso il porto di Spalato (Croazia) dal 5 al 7 Novembre.

La nave italiana sta partecipando alla scorta della portaerei USS George H. W. Bush garantendo, in particolare, la difesa dalle minacce subacquee grazie alle spiccate capacità di scoperta e tracciamento assicurate dal performante sistema SONAR imbarcato.

Durante il periodo di aggregazione verranno svolte molteplici attività operative ed addestrative: integrazione, cooperazione e interoperabilità sono gli obiettivi prefissati dalla Marina.

Da sottolineare, inoltre, la conduzione di un programma di scambio di giovani ufficiali tra la fregata Carabiniere e l’incrociatore lanciamissili USS Leyte Gulf, tale attività consentirà un importante travaso di esperienze e di conoscenze in vista di sempre maggiori opportunità di collaborazione.

L’aggregazione, che terminerà il 7 dicembre, sarà una preziosa occasione per consolidare ulteriormente procedure e capacità necessarie a garantire un’efficace protezione di un gruppo portaerei e per testare l’interoperabilità degli assetti aeronavali di Marine diverse, rafforzando gli storici legami tra Paesi alleati, accumunati da un vitale interesse per il mare.

rheinmetal defence