Addestramento e tradizione per il Durand de La Penne a Malaga

22/08/14

Il Durand de La Penne, impegnato nella Campagna d’Istruzione 2014 con gli allievi della prima classe dell'accademia navale di Livorno, dopo la tappa londinese rientra nel mar Mediterraneo per fare sosta a Malaga (Spagna), ultima tappa prima del rientro a Taranto.

Durante la navigazione verso la città spagnola il cacciatorpediniere ha partecipato a un'esercitazione bilaterale con la corvetta spagnola Vigia, che prevedeva una prova di abbordaggio condotto dal team dell’armada española, per la verifica di documenti e carico su mercantile simulato da nave Durand de La Penne.

Manovre cinematiche ravvicinate, operazioni di decollo ed appontaggio dell’elicottero AB212 sul ponte di volo dell’unità iberica ed esercitazioni di comunicazioni a lampi di luce, hanno concluso il ciclo delle attività programmate.

“La pianificazione di una serie di eventi addestrativi costituisce un’occasione fondamentale per incrementare la prontezza degli equipaggi e l’efficienza di mezzi e apparati”, spiega il comandante del de La Penne, capitano di vascello Ostilio de Majo.

L’unità sosterà a Malaga fino al 25 agosto.

Fonte: Marina Militare

rheinmetal defence