Esercitazione Knight's Move alla Multinational Land Force

(di Stato Maggiore Difesa)
08/07/22

La mossa finale del yellow team ha concluso l'ultimo round della Map Exercise Knight's Move.  

Per tre giorni, tre team composti da studenti delle università di Budapest, Lubiana e Trieste insieme ad Ufficiali austriaci, italiani, sloveni e ungheresi si sono fronteggiati in un serratissimo wargame organizzato dal comando brigata Alpina "JULIA" - Multinational Land Force (MLF) a Udine.

Le squadre hanno emulato fazioni, comunità, minoranze, autorità, forze di sicurezza locali e internazionali, agenzie civili e media presenti in una fittizia area di crisi.

Il gioco di esercitazione, guidato da una challenge board composta da ufficiali della MLF e professori dell'università di Budapest, ha visto i team reagire contro le azioni degli avversari duranti i vari round.

L'esercitazione ha rappresentato la fase conclusiva di un progetto pilota che vede la MLF e le università partner collaborare nell'attività di analisi dell'ambiente operativo per scopi esercitativi e operativi.

A supporto della condotta dell'esercitazione, un pool di studenti-ricercatori delle tre università, con la supervisione della MLF e dei rispettivi professori, hanno sviluppato il countrybook impiegato per la creazione degli incidenti dei vari round.

L'esercitazione, ha rappresentato un ulteriore opportunità per un confronto profondo e strutturato tra lo staff della MLF e gli studenti delle università di Lubiana, Budapest e Trieste nell'ambito di una collaborazione già consolidata che consentirà di condurre nuove attività formative e addestrative a favore della forza multinazionale.

rheinmetal defence