Taranto, Scuola volontari: i VFP1 del 25° Corso "Forcide II" giurano fedeltà

(di Aeronautica Militare)
07/02/22

Venerdì 4 febbraio ha avuto luogo, presso la Scuola Volontari dell'Aeronautica Militare di Taranto (SVAM), la cerimonia di giuramento dei Volontari in Ferma Prefissata di un anno (VFP1) appartenenti al 25° corso Forcide II (4° incorporamento 2021).

Organizzata in forma statica e nel pieno rispetto delle norme di contenimento dell'emergenza Covid-19, la cerimonia è stata presieduta dal comandante del comando scuole dell'A.M./3^ regione aerea, generale di squadra aerea Silvano Frigerio, alla presenza delle  istituzioni militari, civili e religiose del territorio e delle Associazioni Combattentistiche e d'Arma nonché dei familiari dei 204 allievi convenuti  da ogni luogo d'Italia per condividere questo importante e suggestivo momento nella vita dei propri ragazzi.

Il comandante della SVAM, colonnello Claudio Castellano, dopo aver rivolto un sentito ringraziamento a tutti i presenti, nel suo intervento ha voluto sottolineare il carattere di solennità della cerimonia rimarcando l'importanza della Bandiera d'Istituto, "che unisce e abbraccia noi militari e tutti i cittadini italiani che riconoscono nel Tricolore i valori etici e morali più nobili", per poi rivolgersi agli allievi ricordando loro che il corso di formazione "…vi ha reso uomini e donne in azzurro legati dal senso di appartenenza e dalla condivisione di valori quali passione, competenza, etica e consapevolezza … Avete davanti un periodo impegnativo e avrete bisogno di rimanere credibili e coerenti nell'affrontare le sfide quotidiane professionali e personali … innanzi ai vostri affetti più cari, assumerete un impegno di vita solenne urlando al cielo il vostro lo giuro".

Recitata la solenne e rituale formula del giuramento, che ha suscitato nei presenti un forte senso di appartenenza alla Nazione sulla scia del giuramento effettuato recentemente dal nostro presidente della Repubblica,  è intervenuto il generale Frigerio che ha dichiarato "Fedeltà, onore, disciplina e sacrificio sono queste le parole contenute nella formula appena pronunciata, parole che non costituiscono un semplice e vuoto proclama, ma che rappresentano in maniera chiara ed inequivocabile i valori ai quali ciascuno di voi dovrà ispirare il proprio operato quotidiano di cittadini con le stellette […] L'Aeronautica Militare ha l'esigenza di poter contare su donne e uomini seri, preparati e motivati; facciamo tutti grande affidamento sul vostro entusiasmo e sulle vostre preziose energie. Ricambiate la fiducia che vi viene accordata, con l'orgoglio di far parte dell'Arma Azzurra e ricordate che contribuirete a migliorarla solo se ognuno di voi saprà migliorare se stesso, avendo il coraggio di far fronte, con onestà e convinzione, ai doveri quotidiani."

rheinmetal defence