Il Comando Operazioni Aerospaziali premiato tra le “100 Eccellenze Italiane” del 2021

(di Aeronautica Militare)
20/12/21

L'edizione 2021 del premio "100 Eccellenze Italiane" del 2021, patrocinata dalla presidenza del consiglio dei ministri ed organizzata dall'associazione di promozione sociale Liber con sede a Roma, si è "tinta di azzurro" grazie al riconoscimento ottenuto dal generale di d.a. Claudio Gabellini, comandante del Comando Operazioni Aerospaziali (COA) che ha sede a Poggio Renatico (FE). Il suo nome sarà inserito nella ristretta sezione "Menzione d'onore" del volume di pregio creato in occasione della VII Edizione.

La cerimonia conclusiva, e la concomitante consegna degli attestati, è avvenuta nel prestigioso scenario offerto dalla sala della Protomoteca in Campidoglio. La presenza del capo di stato maggiore dell'Aeronautica Militare, generale Luca Goretti, ha suggellato quanto significativo sia stato il momento non solo per il COA, ma anche per tutta l'Aeronautica Militare, attenta a valorizzare le specificità e le prerogative di ogni suo comando, ente e reparto.

"Un riconoscimento tributato alla figura del comandante – ha riferito dinanzi al suo personale il gen. d.a. Claudio Gabellini -, ma dovuto all'impegno di tutti voi, di tutti noi. Siamo giunti al termine di un altro anno difficile e impegnativo, che ci ha visti operare su molteplici fronti. Ho la fortuna, come comandante, di avere con me uomini e donne, professionisti, che permettono al COA di ottenere sempre migliori risultati".  

Al di là dei pur prestigiosi obiettivi operativi raggiunti nel 2021, la menzione tra le "100 Eccellenze Italiane", estese ai disparati ambiti d'azione all'interno della vita economica, sociale, istituzionale, culturale italiana, evidenzia quanto sia importante per il "brand" Italia anche l'operato delle diverse realtà della Difesa, tra cui il Comando Operazioni Aerospaziali, insignito quest'anno della "Menzione d'Onore" nella sezione Forze Armate e già destinatario della Medaglia di Argento al Valore Aeronautico consegnata lo scorso 1° ottobre.

Nelle intenzioni degli organizzatori, infatti, vi è la volontà di "premiare 100 protagonisti della migliore Italia, in virtù del prezioso contributo recato da ciascuno di essi alla crescita del nostro Paese". Una crescita che contribuisce a "valorizzare l'emblema di un marchio distintivo riconosciuto in tutto il mondo". 

​Il Comando Operazioni Aerospaziali con sede a Poggio Renatico (FE), pianifica e conduce operazioni aeree complesse in qualsiasi contesto. Il COA esercita il Comando e Controllo sulle attività operative permanenti, in Patria come nei Teatri fuori dai confini nazionali. È, inoltre, il punto di riferimento dottrinale per l'utilizzo e lo sviluppo del potere Aerospaziale. Tali funzioni vengono svolte per tutti i giorni dell'anno, 24 ore su 24, senza soluzione di continuità, attraverso le Sale Operative nazionali presenti all'interno della base.

rheinmetal defence