Bambino in pericolo di vita trasportato a bordo di un C-130J dell’Aeronautica Militare

(di Aeronautica Militare)
17/09/21

Si è concluso poco dopo le 14:00 di oggi, venerdì 17 settembre, un volo sanitario urgente a bordo di un C-130J della 46^ brigata aerea dell'Aeronautica Militare, che ha trasportato dall'aeroporto di Lamezia Terme a quello di Genova un bambino di nove anni in imminente pericolo di vita.

La richiesta di trasporto sanitario d'urgenza all'Ospedale Pediatrico Gaslini di Genova è pervenuta dalla prefettura di Catanzaro alla sala situazioni di vertice del comando squadra aerea. Sono state avviate immediatamente tutte le procedure necessarie all'attivazione dell'equipaggio della 46^ brigata aerea di Pisa in prontezza operativa per questo genere di missioni.

In particolare, la gestione ed il coordinamento della missione è stata condotta dalla sala operativa del comando delle operazioni aerospaziali dell'Aeronautica Militare con sede a Poggio Renatico che ha attivato la 46^ brigata aerea, uno dei reparti di volo dell'Aeronautica Militare che assicura il trasporto di personale e materiale ovunque sia richiesto.

Ad assistere il bambino durante tutto il volo di trasferimento un'equipe di personale sanitario specializzato. Una volta che il velivolo militare è atterrato a Genova, il piccolo paziente è stato trasportato immediatamente in ambulanza all'Ospedale Pediatrico Gaslini di Genova.

​Equipaggi e velivoli da trasporto dell'Aeronautica Militare sono pronti giorno e notte, 365 giorni all'anno, 24 ore su 24 per assicurare, laddove richiesto e ritenuto necessario per motivi di urgenza, il trasporto sanitario di persone in imminente pericolo di vita, trasporto organi o equipe mediche come in questa occasione. Sono centinaia ogni anno le ore di volo effettuate per questo genere di interventi dagli aerei del 31° stormo di Ciampino, del 14° stormo di Pratica di Mare e della 46ª brigata aerea di Pisa. Per questo genere di missioni di soccorso, ove ci siano particolari necessità operative, vengono impiegati anche gli elicotteri del 15° stormo.

rheinmetal defence